60 Aforismi di Friedrich Nietzsche

60 Grandi Aforismi di Friedrich Nietzsche sulla filosofia della vita

60 Grandi Aforismi di Friedrich Nietzsche sulla filosofia della vita

linedividerLa morale secondo Friedrich Wilhelm Nietzsche

Posto il superuomo come il futuro dell’uomo, diventa necessaria una filosofia del martello che distrugga quell’umanità forgiata dalla tradizione occidentale. Gli uomini del XIX secolo vivono isteriliti in comportamenti anonimi, massificati, ordinati in ambiti di eticità opprimenti (la famiglia, la società, lo Stato), obbedendo a un solo motto: compiere il proprio dovere. La morale e la religione hanno inventato e imposto valori che, anziché essere assoluti, sono fondati sulla volontà di potenza di singoli o gruppi.

linedividerIl filosofo è il criminale dei criminali.
Friedrich Nietzsche

La mia ambizione è dire in dieci frasi quello che chiunque altro dice in un intero libro….quel che chiunque altro non dice in un intero libro.
Friedrich Nietzsche

« Gli uomini vennero pensati «liberi» […] perché potessero diventare colpevoli: di conseguenza ogni azione doveva esser pensata come voluta, e l’origine di ogni azione riposta nella coscienza. […] Oggi che siamo entrati nel movimento inverso, e che soprattutto noi immoralisti cerchiamo con tutte le forze di spazzar via dal mondo il concetto di colpa e il concetto di punizione e di purificare da essi la psicologia, la storia, la natura, le istituzioni e le sanzioni sociali, non esiste ai nostri occhi opposizione più radicale di quella dei teologi, che con il loro concetto di «ordinamento morale del mondo» continuano a contaminare l’innocenza del divenire per mezzo della «punizione» e della «colpa». Il Cristianesimo è una metafisica del boia… »
Friedrich Nietzsche

Si paga caro l’acquisto della potenza; la potenza instupidisce.
Friedrich Nietzsche

E falsa sia per noi ogni verità che non sia stata accompagnata da una risata.
Friedrich Nietzsche

Non più volere e non più valutare e non più creare! Ah, rimanga sempre da me lontana questa grande stanchezza! Anche nel conoscere io sento solo la mia volontà che gode di generare e di divenire; e se nella mia conoscenza é innocenza , ciò accade perchè in essa é volontà di generare. Via da Dio e dagli dèi mi ha allettato questa volontà: che cosa mai resterebbe da creare, se gli dèi esistessero! Ma la mia ardente volontà creatrice mi spinge sempre di nuovo verso l’ uomo; così il martello viene spinto verso la pietra. Ah, uomini, nella pietra é addormentata un’ immagine, l’ immagine delle mie immagini! Ah, che essa debba dormire nella pietra più dura e più informe ! E ora il mio martello infuria crudelmente contro la sua prigione . Dalla pietra un polverio di frammenti : che mi importa ? Io voglio compiere la mia opera: un’ ombra venne infatti a me, la più silenziosa e lieve di tutte le cose é venuta una volta da me! La bellezza del superuomo venne a me come un’ ombra. Ah, fratelli! Che mai possono importarmi ancora gli dèi!
Friedrich Nietzsche

….mi permetterei di stabilire una gerarchia dei filosofi secondo la dignità del loro riso – su su, fino a quelli che sono capaci dell’aureo riso.
Friedrich Nietzsche

«Perché così duro!» disse una volta il carbone da cucina al diamante «non siamo forse parenti prossimi?» Perché così teneri? Questo, fratelli miei, chiedo io a voi: non siete forse miei fratelli?
Perché così teneri, così cedevoli e remissivi? Perché tanto negare, tanto rinnegare nel vostro cuore? E così poco destino nel vostro sguardo? E se non volete essere dei destini, se non volete essere inesorabili: come potete vincere con me? E se la vostra durezza non vuole lampeggiare e separare e tagliare a pezzi: come potrete poi creare con me? Tutti i creatori infatti sono duri. E beatitudine deve apparirvi imprimerela vostra mano nei millenni come nella cera, beatitudine di scrivere sulla volontà di millenni come sul bronzo, — più duri del bronzo, più nobili del bronzo. Ma l’assoluta durezza è solo del più nobile. Questa nuova tavola fratelli, pongo sopra di voi: diventate duri!
Friedrich Nietzsche

La familiarità del superiore irrita, perché non può essere ricambiata.
Friedrich Nietzsche

Il nichilismo è alle porte: da dove ci viene costui, il più sinistro fra tutti gli ospiti?
Friedrich Nietzsche

Imparare a pensare: nelle nostre scuole non se ne ha più alcuna idea. persino nelle università, persino tra i veri e propri dotti della filosofia la logica comincia a morire, come teoria, come pratica, come mestiere.
Friedrich Nietzsche

A poco a poco comincio a capire il più universale difetto del nostro tipo di formazione e di educazione: nessuno impara, nessuno tende, nessuno insegna – a sopportare la solitudine.
Friedrich Nietzsche

Un uomo è per un altro la sua coscienza: e questo è particolarmente importante, se l’altro è solito non averne alcuna.
Friedrich Nietzsche

Sorge all’orizzonte il contrario del mondo che veneriamo, e del mondo che viviamo e che siamo. Non resta, che o eliminare le nostre venerazioni o eliminare noi stessi. Quest’ultima cosa è il nichilismo.
Friedrich Nietzsche

Ogni specie di pessimismo e di nichilismo diventa nella mano del più forte soltanto un martello e uno strumento in più, per acquisire un nuovo paio di ali.
Friedrich Nietzsche

Che cosa significa nichilismo? Significa che i valori supremi si svalutano. Manca lo scopo. Manca la risposta al: perché?
Friedrich Nietzsche

Nichilismo: manca il fine; manca la risposta al “perché?”; che cosa significa nichilismo?  –  che i valori supremi si svalorizzano.
F. Nietzsche

Con i propri princìpi si vuole tiranneggiare o giustificare oppure onorare o vituperare o nascondere le proprie abitudini – due uomini dagli uguali princìpi probabilmente vogliono, con ciò, ancora qualcosa di diverso.
Friedrich Nietzsche

L’uomo solo soffre tragicamente nel mondo che è stato costretto ad inventare il riso.
Friedrich Nietzsche

Chi è fondamentalmente un maestro prende sul serio ogni cosa soltanto in relazione ai suoi scolari – perfino se stesso.
Friedrich Nietzsche

La morale ha preservato dal nichilismo i falliti, conferendo a tutti un valore infinito, un valore metafisico, e inserendo tutti in un ordinamento che non concorda con quello della potenza e gerarchia terrena.
Friedrich Nietzsche

La “conoscenza per amore della conoscenza” – è questo l’ultimo tranello che ci tende la morale: è così che ancora una volta ci si coinvolge completamente in lei.
Friedrich Nietzsche

Quanto più ci eleviamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.
Friedrich Nietzsche

Un moralista è il contrario d’un predicatore di morale: è un pensatore che vede la morale come sospetta, dubbiosa, insomma come un problema. Mi spiace di dover aggiungere che il moralista, per questa stessa ragione, è lui stesso una persona sospetta.
Friedrich Nietzsche

Le convinzioni, più delle bugie, sono nemiche pericolose della verità.
Friedrich Nietzsche

Ci si sbaglierà raramente, attribuendo le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all´abitudine e quelle meschine alla paura.
Friedrich Nietzsche

Non attribuiamo particolare valore al possesso di una virtù, finchè non ne notiamo la totale mancanza nel nostro avversario.
Friedrich Nietzsche

Praticando i dotti e gli artisti ci si sbaglia facilmente in direzione opposta: non di rado dietro un dotto degno di nota si trova un uomo mediocre, e dietro un mediocre artista si trova spesso addirittura – un uomo rilevantissimo.
Friedrich Nietzsche

Diffida di tutti coloro in cui è potente l’impulso a punire.
Nietzsche

L’amore verso un solo essere è una barbarie: esso infatti si esercita a detrimento di tutti gli altri. Anche l’amore verso Dio.
Friedrich Nietzsche

Le convinzioni sono per la verità nemiche più pericolose che le menzogne.
Friedrich Nietzsche

Io sono interamente corpo, e nient´altro, l´anima è soltanto una parola per indicare qualche cosa che riguarda il corpo.
Friedrich Nietzsche

Dio creò la donna. E, a dire il vero, da quel momento cessò di esistere la noia; ma cessarono di esistere anche molte altre cose! La donna fu il secondo errore di Dio.
Nietzsche

Io amo gli uomini che cadono, se non altro perchè sono quelli che attraversano.
Friedrich Nietzsche

Vergognarsi della propria immoralità: è un gradino della scala, al termine della quale ci si vergognerà anche della propria moralità.
Friedrich Nietzsche

Si odono solo le domande alle quali si è in condizione di trovare una risposta.
Friedrich Nietzsche

L’obiezione, il saltare di lato, la gaia diffidenza, il piacere della beffa sono segni di salute: tutto ciò che è assoluto appartiene alla patologia.
Friedrich Nietzsche

Un’anima che si sa amata, ma che da parte sua non ama, rivela la propria feccia – quel che v’è d’infimo, in essa, emerge.
Friedrich Nietzsche

Non esistono affatto fenomeni morali, ma soltanto una interpretazione morale dei fenomeni….
Friedrich Nietzsche

Di tutto conosciamo il prezzo, di niente il valore.
Friedrich Nietzsche

Maturità dell’uomo: significa aver ritrovato la serietà che da fanciulli si metteva nei giuochi.
Friedrich Nietzsche

La follia è nei singoli qualcosa di raro – ma nei gruppi, nei partiti, nei popoli, nelle epoche è la regola.
Friedrich Nietzsche

Abbastanza spesso il criminale non è all’altezza della sua azione: egli la immeschinisce e la calunnia.
Friedrich Nietzsche

Chi disprezza se stesso continua pur sempre ad apprezzarsi come disprezzatore.
Friedrich Nietzsche

Il basso ventre è il motivo per cui non è tanto facile all’uomo credersi un Dio.
Friedrich Nietzsche

Tutti gli ideali sono pericolosi, perché avviliscono e condannano il reale; tutti sono veleni , ma contemporaneamente indispensabili come rimedi.
Friedrich Nietzsche

Dio se n’è andato? ve lo voglio dire!  L’abbiamo ucciso – voi e io!….Dio è morto! Dio resta morto! E noi l’abbiamo ucciso
Friedrich Nietzsche

Ci è necessario essere onesti verso noi stessi e conoscerci molto bene, per poter esercitare verso gli altri quella filantropica simulazione che è chiamata amore e bontà.
Friedrich Nietzsche

Chi sa come nasce una reputazione diffiderà perfino della reputazione di cui gode la virtù.
Friedrich Nietzsche

Quel che un’epoca sente come male, è di solito un contraccolpo inattuale di ciò che una volta fu sentito come bene – l’atavismo di un più antico ideale.
Friedrich Nietzsche

Di rado gli avvocati di un delinquente sono tanto artisti da volgere l’orribile bellezza dell’azione commessa a profitto del suo autore.
Friedrich Nietzsche

Il matrimonio è la forma più menzognera dei rapporti sessuali; perciò gode dell’approvazione delle coscienze pure.
Friedrich Nietzsche

Una volta l’io si nascondeva nel gregge; oggi, il gregge si nasconde ancora in fondo all’io.
Friedrich Nietzsche

L´uomo è difficile da scoprire, ed egli è per se stesso la più difficile delle scoperte.
Friedrich Nietzsche

In rapporto al modo di vivere dell’umanità per interi millenni, noi uomini d’oggi viviamo in un’epoca assai immorale.
Friedrich Nietzsche

L’arte ha diritto alla pura sciocchezza, come una specie di vacanza per lo spirito, l’arguzia e il sentimento.
Friedrich Nietzsche

Non mi mva a genio. Perché? Non sono alla sua altezza. Ha mai un  uomo risposto a questo modo?
Friedrich Nietzsche

E´ prerogativa della grandezza recare grande felicità con piccoli doni.
Friedrich Nietzsche

Chi si sente destinato alla contemplazione e non alla fede, trova tutti i credenti troppo rumorosi e importuni: si mette al riparo da loro.
Friedrich Nietzsche

Il diavolo ha per Dio le prospettive più ampie, per questo si tiene lontano da lui – il diavolo, cioè il più antico amico della conoscenza.
Friedrich Nietzsche

(Visited 40 times, 1 visits today)

About Carl William Brown

I'm Carl William Brown a holistic teacher, webmaster, trader, and writer of aphorisms and essays. I have written more than 10,000 original quotes and I'm working at my only novel, Fort Attack, which is also a wide and open blog project. At the moment I'm teaching English in a secondary school, but up to now I have done a lot of other things as well, both in business, education, sport and social fields. Some years ago, in 1997 following the examples of the Rotary and the Lyons I founded the Daimon Club Organization to promote every sort of social, artistic and financial creativity and to meet new friends with these kind of interests.
Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.



  • Italiainbrevebannertext3

  • RSS Traders News

    • Penny Stocks Trading
      A penny stock typically trades outside of the major market exchanges at a relatively low price and has a small market capitalization. These stocks are generally considered highly speculative and high risk because of their lack of liquidity, large bid-ask spreads, small capitalization and limited following and disclosure. They often trade over-the-counter through the OTC […]
      Carl William Brown
    • Il crack Parmalat e l’Italia
      Tanzi, indagato per il crack Parmalat, è recluso a San Vittore. Arriva il cappellano che gli porta ogni giorno il conforto religioso: “Bene figliolo . Dimmi tutto”. “Ho peccato, padre, ho molto peccato! – gli dice Calisto – Ho imbrogliato, fatto le fotocopie dei soldi, falsificato il bilancio, lasciato sul lastrico i dipendenti…”. “Tutto questo […]
      Carl William Brown
    • Things I Learned About Life
      James Altucher was the managing director of Formula Capital, an asset management firm and fund of hedge funds. He’s written five books on investing: Trade Like a Hedge Fund, Trade Like Warren Buffett, SuperCash, The Forever Portfolio, and his latest book, The Choose Yourself Guide To Wealth. He currently writes at Jamesaltucher.com and has released […]
      Carl William Brown

  • Aforismi. Volume primo. di Carl William Brown

  • aforismi-geniali-ws-carl-william-brown-1