Aforismi sulla dignità di C.W. Brown

Aforismi, citazioni, pensieri sulla dignità di C.W. Brown
Aforismi, citazioni, pensieri sulla dignità di C.W. Brown

Alcuni scrittori vogliono rendere una dignità letteraria alla povera gente, altri, e sono i migliori, una dignità economica.
Carl William Brown

Salvo rare eccezioni la stampa non ha altro scopo che aumentare il potere dei pochi, avvilendo la dignità dei molti.
Carl William Brown

Non vedo perché si debbano condannare coloro i quali danno più dignità e valore alla variabile morte che non alla variabile vita.
Carl William Brown

Nella mia opera la stupidità assurge ad una certa dignità; la coincidenza dell’umana e duale vanità in un unica e strabiliante unità.
Carl William Brown

Con i miei libri vedrai che anche la stupidità finirà con l’avere la sua infausta dignità.
Carl William Brown

Proprio nelle situazioni più difficili, assurde e drammatiche, dove scompare persino la minima dignità dell’uomo, dicevo proprio in queste circostanze, la morte diventa il supremo atto umoristico.
Carl William Brown

Alla fine dei miei immani sacrifici e delle mie estenuanti fatiche letterarie, non mi resterà che la magra soddisfazione di aver conferito, immortalandola, una somma dignità alla stupidità.
Carl William Brown

L’identità personale e la propria dignità non esistono più, quello che conta è ormai solo il mercato; siamo finalmente giunti a quella che Pasolini chiamava “l’omologazione planetaria”, ed io aggiungo della stupidità.
Carl William Brown

Se il successo è il segno della grazia di Dio ed il fallimento è quello della dannazione, allora vi conviene cambiare la vostra filosofia di vita, poiché infatti i più falliscono, sarà meglio che chi ha successo sia destinato alla dannazione o perlomeno si faccia di tutto per procurargliela, solo così si potrà togliere la dignità delle interpretazioni religiose che ci ha fornito la stupidità.
Carl William Brown

Se la stupidità è una delle malattie più pericolose dell’umanità, allora chi la studia e la combatte è a pieno titolo un terapeuta di grande dignità.
Carl William Brown

Non dite che parlo male, infatti ogni parola ha la sua dignità. Quella dignità artistica, vitale, etica ed estetica che forse manca proprio a voi!
Carl William Brown

Tutte le specie del creato hanno la stessa importanza di fronte al supremo dio dell’universo. Cosa? Volete dire che uno scarafaggio ha la stessa dignità della cancellieri!
Carl William Brown

Settembre 1998. Muore Lucio Battisti, un grande poeta che attraverso le sue canzonette è riuscito a dare persino una certa dignità alla banalità. Egli è stato un faro musicale per molteplici generazioni e anche Carl William Brown nei lontani anni 80 gli rese un grande omaggio acquistando da un marocchino in un bar una sua compilation di greatest hits.
Carl William Brown

Si parla tanto di aiutare a morire e di dare una certa dignità agli ultimi tragici momenti della vita, almeno a quelli, visto che prima della nostra esistenza non interessa poi molto a nessuno.
Carl William Brown

Il profitto non è ne un perseguimento del dovere, né un obbligo, né un piacere, non è dunque né un mezzo, né un fine. I grossi industriali dicono solo che il profitto di un’azienda è sano se soddisfa le aspettative degli azionisti, la dignità delle maestranze e la gratificazione dei clienti. Ora io dico, paragonando il mondo ad una grossa azienda, saranno poi rispettati questi splendidi principi.
Carl William Brown

Come cazzo si fa a chiamare showgirls certe mignotte, che hanno meno capacità e meno dignità dell’ultima puttana da strada. Ma chiamatele troie fallite e mandatele ai lavori forzati in qualche sperduta galera, almeno lì magari impareranno le basi rudimentali dell’arte amatoria.
Carl William Brown

La merda ha molta più dignità ed utilità di uno stronzo. (del seppur nobile stronzo).
Carl William Brown

La prostituta vende il proprio corpo, mentre la religione vende il suo spirito: in fin dei conti ha ancora più dignità la puttana!!!
Carl William Brown

Non esistono termini volgari, ogni parola ha la sua logica dignità. Al contrario esistono i perbenisti e la stupiditià.
Carl William Brown

Ok, è vero, è verissimo, invecchiando, mi sento sempre più vicino alla religione e alla santa chiesa romana cattolica apostolica, già, sarà la paura della morte, del giudizio divino e del meritato inferno, per questo mi sento in dovere di dedicare almeno un altro aforisma al nostro caro e grande papa argentino. Eccolo! Il papa dice sempre che chi è senza lavoro perde anche la propria dignità; allora il capo dei capi ne deve aver ben poca, visto che non ha mai fatto un cazzo in tutta la sua vita!
Carl William Brown

Indice argomenti trattati

Related Posts