Aforismi e citazioni sugli animali
Aforismi e citazioni sugli animali

L’uomo è un animale fornito di ragione, ma anche di molta stupidità.
Carl William Brown

Un italiano su tre afferma di preferire la compagnia del proprio cane a quella della moglie. Chissà poi perché?
Anonimo

Animale simbolico, l’uomo nell’immaginare il suo universo ha potuto considerarsi distinto dalla natura e credersi fatto ad immagine di Dio; l’animale è sempre stato lì a ricordargli la sua appartenenza alla natura.
J. Barrau

“Rappresentiamoci la terra nell’universo, all’interno della buia immensità dello spazio: sulla superficie di questo minimo granello di sabbia vive nell’abbrutimento un ammasso confuso e strisciante di animali che si suppongono razionali, i quali hanno, per un istante, scoperto la conoscenza”.
M. Heiddeger

Se prendi un cane che muore di fame e lo ingrassi, non ti morderà. E’ questa la differenza principale tra un cane e un uomo.
Mark Twain

Le leggi scientifiche sono pur sempre un prodotto dell’uomo, ecco perché io, in primo luogo, mi dedico allo studio di questo stupefacente animale.
Carl William Brown

Fratelli, amate le bestie: Dio ha dato loro il principio del pensiero e la gioia pacifica. Non tormentatele, non turbatele, non togliete loro la gioia, non opponetevi all’intento di Dio. Uomo non innalzarti sugli animali.
F. Dostoevskij   

I politici non mi riguardano… mi ha colpito il fatto che essi facciano una vita da cani senza le buone maniere di un cane.
Rudyard Kipling

Dio dorme nella pietra, sogna nel fiore, si desta nell’animale, e sa di essere desto nell’uomo.
Proverbio Asiatico

Più l’uomo è stupido e meglio capisce il suo cavallo.
Anton Cechov

Per i guerrieri dell’era precristiana un drago era un animale abbastanza pericoloso; per gli studenti del XXI secolo dopo cristo una vespa è una bestia pericolosissima.
Carl William Brown

L’essere umano è l’unico animale che ha un cervello molto sviluppato; forse è proprio per questo che è così avidamente aggressivo.
Carl William Brown

La strada per la comprensione dell’uomo passa attraverso la comprensione dell’animale, esattamente come la strada per la nascita dell’uomo è passata senza alcun dubbio attraverso l’animale.
Konrad Lorenz  

La gelosia è un abbaiare di cani che attira i ladri.
Karl Kraus

Quando gli elefanti combattono è sempre l’erba a rimanere schiacciata.
Proverbio Africano

Non importa se un gatto è bianco o nero, finché cattura i topi.
Deng Xiaoping

Temo che gli animali vedano nell’uomo un essere loro uguale che ha perso in modo estremamente pericoloso il sano intelletto animale: vedano ciò in lui l’animale delirante, l’animale che ride, l’animale che piange, l’animale infelice.
Friedrich Nietzsche

Ormai gli animali della giungla non sono che fenomeni da parco protetto, una civiltà estinta come quella degli indiani; ottimi argomenti per sfornare videocassette, documentari e cdrom per le vere bestie feroci dell’umanità.
Carl William Brown

La ricerca del partner è una delle forze più potenti nel regno animale, per questo non dobbiamo mai considerare concluso il nostro cammino, infatti se non è detto che esista un partner ideale, può darsi per certo che esista l’idealità della ricerca.
Carl William Brown

L’oca è l’animale ritenuto simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne.
Anonimo

L’uomo è un animale sociale che detesta i suoi simili.
Eugene Delacroix

Qual è l’animale più pericoloso? Tra gli animali feroci il tiranno; tra gli animali domestici l’adulatore.
Biante

Dopo essersi accoppiato ogni animale è triste.
Aristotele

L’uomo, per il semplice fatto di essere uomo, di aver coscienza di sé, è, in confronto all’asino o al granchio, un animale malato. La coscienza è malattia.
Unamuno

Aforismi celebri su animali e uomini
Aforismi celebri su animali e uomini

Meglio avere un leone a capo di un esercito di pecore, che una pecora a capo di un esercito di leoni.
Anonimo

Prima di leggere Chomsky non mi ero accorto che l’uomo è l’unico animale che parla, ma ero già consapevole che è l’unico animale che fa un mucchio di fesserie.
Carl William Brown

Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia.
Otto von Bismarck

Il leone e il vitello giaceranno insieme. Ma il vitello dormirà ben poco.
Woody Allen

Una volta nel gregge è inutile che abbai: scodinzola!
Anton Cechov

Che gli uccelli dell’ansia e della preoccupazione volino sulla vostra testa, non potete impedirlo; ma potete evitare che vi costruiscano un nido.
Proverbio Cinese

Il lupo non si preoccupa mai di quante siano le pecore.
Virgilio

Mi piacciono i maiali. I cani ci guardano dal basso. I gatti ci guardano dall’alto. I maiali ci trattano da loro pari.
Winston Churchill

Chi ti dà una serpe quando chiedi un pesce, può darsi abbia solo serpi da dare. La sua, dunque, è generosità.
Kahlil Gibran

Un filosofo sensato che parla ad un capitalista, religioso e perbenista o laico e menefreghista, è probabile che perda il suo tempo, come uno scienziato che parla ad un bue è facile che perda il suo. ( L’animale è scelto a caso, il capitalista egoista, no.)
Carl William Brown

L’uomo è un animale sicuramente stupido almeno quanto i suoi parenti inferiori, solo che in più è anche pericolosamente e distruttivamente vanitoso.
Carl William Brown

L’orgoglio è una bestia feroce che vive nelle caverne e nei deserti; la vanità invece è un pappagallo che salta di ramo in ramo e chiacchiera in piena luce.
Gustave Flaubert

Se sei amico dell’orso tieni vicina una scure.
Proverbio Canadese

Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell’uomo vale meno di quella di una bestia.
William Shakespeare

Confessiamo una buona volta a noi stessi che da quando l’umanità ha introdotto i diritti dell’uomo, si fa una vita da cani.
Karl Kraus

Non c’è bisogno di mostrare l’elefante con il dito.
Proverbio Camerunense

Se avessimo tutti le stesse opinioni non ci sarebbero le corse dei cavalli.
George Bernard Shaw

Non bastano tutti i cammelli del deserto per comprarti un amico.
Proverbio Arabo

E’ risaputo che in periodi di prolungata astinenza taluni pastori in varie parti del mondo non disdegnassero di accoppiarsi con le pecore più carine del proprio gregge, e penso che da qui sia nato il famoso detto che ben ci spiega la ricca umanità di certune persone, ovvero: “Piuttosto di andare con una donna così, andrei certamente più volontieri con una pecora!”
Carl William Brown

L’uomo è un animale sociale che detesta i suoi simili.
Eugène Delacroix

Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.
Igor Sikorsky

Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece starnazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina.
Henry Ford

Affida il tuo cammello alla provvidenza di Dio, ma legalo prima ad un albero.
Proverbio Arabo

Quando ero piccolo i miei genitori mi volevano talmente bene che mi misero nella culla un orsacchiotto. Vivo.
Woody Allen

Quando gioco col mio gatto, chissà se sono io che mi sto divertendo con lui, o lui con me.
Michel Eyquem de Montaigne

Gli animali si avvicinano se sono chiamati per nome. Esattamente come gli uomini.
Ludwig Wittgenstein

Gli uomini prestano più attenzione alla razza dei loro cavalli e dei loro cani che a quella dei propri figli.
William Penn

L’uomo è un animale singolare; prima distrugge le altre specie e poi si preoccupa di salvaguardare le specie in via di estinzione.
Carl William Brown

Nel leggere questo libro tenete in buon conto che sono d’accordo con Chamfort che molto saggiamente disse: ” L’uomo è un animale stupido, a giudicare da me.”
Carl William Brown

Due cose mi hanno sempre sorpreso: l’intelligenza degli animali e la bestialità degli uomini.
Tristan Bernard

La necessità ha la faccia di cane.
Gabriel García Marquez

Citazioni famose sugli animali
Citazioni famose sugli animali

E’ più facile che un cammello entri per la cruna di un ago, che un ricco nel regno dei cieli.
Sacre Scritture

Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi.
Marguerite Yourcenar

Beate quelle case dove il gallo canta e la gallina tace.
Proverbio Popolare

Se Cristoforo Colombo fu così felice di vedere degli alberi dopo tanto navigare, figuratevi il suo cane.
Boris Makaresko

Un animale può essere feroce e anche astuto, ma per mentire bene non c’è che l’uomo.
Herbert George Wells

L’arte è una farfalla senza eredi e capricciosa, si posa dove e quando vuole lei.
Goffredo Parise

L’uomo è l’unico animale che arrossisce, ma è l’unico ad averne bisogno.
Mark Twain

Il pollo non è altro che il modo dell’uovo di fare un altro uovo.
Anonimo

Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
Lao Tzu

Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali.
Gandhi

L’uomo è diverso dall’animale solo perché non sa esserne uno preciso.
Fernando Pessoa

Il maiale è un animale di Dio come tutti gli altri, a cui si fa l’atroce torto di paragonarlo a certi uomini.
Anonimo

Non puoi insegnare al granchio a camminare diritto.
Aristofane

L’uomo è per costituzione un animale religioso.
Edmund Burke

Suocera e nuora nella stessa casa sono come due mule selvatiche nella stessa stalla.
Giovanni Verga

Prima che alle persone, io sono interessato al loro linguaggio, alle loro idee, alla loro ipocrisia, al loro egoismo, alla loro avidità infarcita di vanità, insomma più che a questi strani animali io sono interessato alla loro stupidità.
Carl William Brown

Una puntura di zanzara prude meno, quando sei riuscito a schiacciare la zanzara.
Ugo Ojetti

Gli animali sono amici così simpatici: non fanno domande, non muovono critiche.
George Eliot

L’omo è più nobele de tutti li animali […]; che noi vedemo li animali avere revolte le reni e le spalle enverso lo cielo, ch’è la più nobele cosa che noi vediamo, e ‘l loro petto e ‘l loro capo pondoroso piegato giù a terra, quasi a domandare lo pasto; e l’orno, encontra tutti li altri animali, è retto su alto, e la sedia de l’anima intellettiva io su alto e ‘Ila parte de sopra delongata da la terra e appressata al cielo lo più che potesse essere a respetto del suo corpo.
Ristoro d’Arezzo

Il pastore cerca sempre di convincere il gregge che l’interesse delle pecore ed il proprio siano gli stessi.
Stendhal

Animali e uomini guardano all’utilità della specie e fondano la loro moralità sulla proprietà fisica della natura.
Pëtr Kropotkin

Da sempre amiamo considerarci meno feroci degli altri animali Dire che una persona ha spirito “umanitario” equivale a dire che è buona; dire che è “bestiale”, “brutale”, o che semplicemente si comporta come un animale significa suggerire che è malvagia e crudele. Raramente ci soffermiamo a riflettere sul fatto che l’animale che uccide con meno ragioni per farlo è l’animale umano.
Peter Singer

Gli animali non solo provano affetto, ma desiderano essere amati.
Charles Darwin

Quell’aria attenta delle bestie, che è la stessa di chi ascolta una lingua straniera in cui cerca di affermare qualche parola.
Corrado Alvaro

Appariva percorsa da deboli correnti sottopelle, le quali suscitavano lievi riflessi madreperlacei simili a quelli di cui svariano le meduse.
Tommaso Landolfi

Voi non sapete quanta astuzia s’impara guardando come un’ape entra in un fiore e il ragno chiappa la mosca.
Scipio Slataper

Le vittorie e le disfatte dei pesci grossi e dei pesci piccoli non vanno sempre d’accordo, anzi. Ci sono perfino dei casi che per i pesci piccoli la sconfitta, in fondo è un guadagno.
Bertolt Brecht

Era molto freddo: guardando innel fuoco, accaso vidde in mezzo a quelle più ardente fiamme uno animaletto come una lucertola, il quale si gioiva in quelle più vigorose fiamme.
Benvenuto Cellini

E i suoi occhi in cielo, scorrerebbero nella regione dell’aria con un tale splendore che gli uccelli, credendo finita la notte, riprenderebbero a cantare.
William Shakespeare

Il cervo selvaggio vagando il sentiero salva l’umana anima dal suo pensiero.
William Blake

Più aumentano le nostre conoscenze sul comportamento dei Primati, più piccole diventano le differenze fra Primati umani e non umani.
Teleki Geza

Chi si astiene dal maltrattare ogni essere senziente, a maggior ragione si asterrà dal nuocere ai suoi simili. Più grande sarà la sua amicizia per il genere animale, più grande sarà la giustizia che porterà verso il genere umano.
Porfirio di Tiro

Il momento che il pensiero incomincia a cercare i ‘fini’ e gli ‘scopi’ a cui serve la vita, confessa la propria incapacità di effettuare quell’accettazione animale della vita per la vita, cui si devono i più decisi sforzi di vivere.
J. Wood Krutch

Animale simbolico, l’uomo nell’immaginare il suo universo ha potuto considerarsi distinto dalla natura e credersi fatto ad immagine di Dio; l’animale è sempre stato lì a ricordargli la sua appartenenza alla natura.
J. Barrau

Animal non agit, agitur. [L’animale non agisce, viene agito. / L’animale non agisce consapevolmente, è condizionato dall’istinto.] (R. Descartes)

La vaga delle belve ampia famiglia.
V. Monti

Se per San Francesco comunicare con gli animali era un sentimento gioioso, per noi è diverso: è diventato una speranza, una possibilità di salvarci dalla solitudine.
L. Lombardi Satriani

Ciò che si può dedurre dalle osservazioni etologiche più recenti è un’immagine meno perversa degli animali. Essi sono meno bestiali di quanto non lo pensasse una umanità ìndubbiamente portata ad esorcizzare le proprie perversioni attribuendole al mondo animale. Essi non tendono solamente a soddisfare dei bisogni; intrecciano anche legami differenziali a volte molto duraturi.
F. Duyckaerts

Chi ama gli uccelli dovrebbe piantare alberi, così che la sua casa sia circondata di rami ombrosi che gli uccelli verranno ad abitare.
Cheng Pan Chiao

La farfalla di primavera / vola oltre i cancelli / ballando, con sguardi di danza / dai multipli occhi: quelli / dipinti sono le ali.
C. Levi

Oggi va diffondendosi l’infatuazione per l’etologia, scienza di moda. II pericolo principale di una tale infatuazione è la tendenza a ridurre precipitosamente il comportamento umano a modelli animali, i più semplici, a considerare come similitudine ciò che può non essere altro che analogia.
R. Zazzo

Un eccesso di animalità svisa l’uomo civilizzato; troppa civiltà crea animali ammalati.
C.G. Jung

Massime, citazioni, aforismi sugli animali
Massime, citazioni, aforismi sugli animali

Le fiere più selvagge di tutte, che sono gli uomini; quegli uccelli che sono i frivoli, quei serpenti che sono gli ingannatori, quei leoni che sono i violenti, quei maiali che sono i lussuriosi, quei lupi che sono i rapaci.
Clemente Alessandrino

È una eterna verità che non v’è animale né uomo che abbia mai imparato o comunque sia stato adatto a qualcosa per la quale non avesse una capacità innata, una disposizione naturale.
F.J. Gall

Tre uccelli volarono oltre il muro rosso / nella tana del sole di sera. / O audaci, dannati uccelli che svaniscono dalla mia vista.
Th.E. Hulme

Potessi io allontanare dal mio sentiero la magia / E disimparare del tutto ogni formula magica / Potessi stare dinnanzi a te, Natura, / come un uomo, come un uomo soltanto / Allora sì che avrebbe significato essere uomini.
J. W. Goethe

Quello che occorre non è tanto di riportare in superficie i pesci ma di osservarli dove si trovano, senza danneggiarli, guastarli o sacrificarli, di modo che l’oceanografo possa studiarli nel loro ambiente.
A. Piccard

Gli animali in cui il processo della differenziazione maschile si è spinto più lontano – come pavoni, fagiani, tacchini e polli fra gli uccelli, e leoni, bufali, cervi, pecore tra i mammiferi – non fanno praticamente nulla per le loro famiglie. Soltanto la madre cura i piccoli, li nutre, difende e, se necessario, lotta per loro. È lei che ha il vero coraggio […] il coraggio di attaccare i nemici della specie.
L. Ward

Che diritto abbiamo di tormentare gli animali per il nostro piacere? […] La natura crea tutti gli esseri e tutti li nutre […] Anche Dio li ama e li ha cari; e noi, che ci crediamo il coronamento della creazione, non sappiamo neppure simpatizzare con il cuore di Dio. Dove dunque troveranno rifugio gli animali?
Cheng Pan Chiao

Von Frisch scoprì che le api bottinatrici, una volta trovata una ricca sorgente di nettare, tornano all’arnia e comunicano esattamente la localizzazione del giacimento mediante la famosa ‘danza oscillante’ o ‘danza a forma di otto’. L’angolo tra la direzione dell’oscillazione e la verticale è determinato dalla posizione del sole rispetto al cibo; quest’angolo cambia con lo spostarsi del sole nel cielo. Si mostrò allora che le api sono in grado di compensare il movimento del sole […] La comunicazione della distanza della ‘danza’ delle api si basa sul’energia spesa nel corso del volo all’esterno in direzione della sorgente di nettare […] Recentemente è stata posta in questione la teoria della comunicazione tramite ‘danza’.
W.H. Thorpe

In certi tipi di pesce capaci di cura della prole, la riproduzione artificiale praticata a fini commerciali per poche generazioni ha disturbato a tal punto la predisposizione genetica a questo comportamento che, su molte dozzine di coppie, a malapena se ne incontra ancora una in grado di occuparsi nel modo giusto dei suoi piccoli.
K. Lorenz

Non dobbiamo rappresentarci il territorio come una proprietà topograficamente delimitata. Esso esprime più che altro il fatto che l’animosità, che induce alla lotta, è, per un certo animale, più grande nel posto che gli è più familiare, appunto al centro del suo territorio. In altre parole, i valori soglia degli stimoli che suscitano la lotta sono minimi dove l’animale si sente più al sicuro, cioè dove la sua aggressività viene meno frenata dal desiderio di fuga. Aumentando la distanza da questo ‘quartier generale’, la disposizione alla lotta scema, via via che l’ambiente diventa più estraneo e allarmante per l’animale.
K. Lorenz

Quando con attenzione considero le curiose abitudini dei cani, / sono costretto a concludere che l’uomo è animale superiore. / Ma quando considero le curiose abitudini dell’uomo, / ti confesso, amico mio, che rimango incerto. (E. Pound)
la facoltà che distingue l’uomo dall’animale. Consiste nell’aver segreti.
O. Dazai

Come è noto il passaggio dalla oralità alla scrittura suol suscitare problemi numerosi e gravi. Uno di questi – che dimostra la vanità di ogni sforzo volto ad unificare i popoli – è la grafia delle voci degli animali nelle diverse lingue. Suoni che s’ha da supporre unici e identici nella realtà della natura: ma perché oche e raganelle fan quaqua e craera (Pascoli) in italiano mentre in tedesco il loro canto suona gickgack e wadwad rispettivamente?
D. Del Corno

Gli animali per me sono inizialmente suono prima che affetto particolare. Ma uno ce n’è il cui significante prevale sul significato […] È l’aragosta. Perché? Da bambino l’ho vista mettere viva in padella, nell’olio bollente. Avevo chiesto: ‘come si fa a sapere quando è cotta?’. Mi era stato risposto che avrebbe ‘fischiato’. Lo sentii quel fischio disperato e ne rimasi sconvolto.
T. Scialoja

Le bestie non sono così bestie come si pensa.
Molière

Con gli uccelli di campagna o di città si può parlare e tenersi compagnia.
D. Lajolo

La convinzione secondo la quale l’uomo sarebbe stato creato a immagine di Dio è una delle cause della violenza e della crudeltà di cui dà prova il genere umano nei riguardi del regno animale.
D. Ikeda

Qui riposano i resti di una creatura che fu bella senza vanità, forte senza insolenza, coraggiosa senza ferocia ed ebbe tutte le virtù dell’uomo senza averne i difetti.
lord Byron

Negli animali c’è l’enorme e il minuscolo, la saggezza e la follia, la generosità e la viltà. Ognuno di loro è una metafora, un’ipostasi di tutti i vizi e di tutte le virtù degli uomini.
P. Levi

Il gabbiano che sgobba nella nebbia / va / dritto come un rigo della Bibbia.
T. Scialoja

Bisogna rettificare un diffusissimo errore: è soltanto il temperamento musicale degli uccelli che ci fa interpretare come un canto ciò che in verità è un linguaggio vero e proprio […] per esprimere il desiderio di libertà o di compagnia, il lamento di solitudine oppure per affermare il diritto di proprietà su un determinato spazio vitale […] Chi invece non desidera niente sta accoccolato accanto al compagno e tace.
E. Halsmann

Pari al gabbiano / che dietro i pesci per gli orridi gorghi del mare infiniti / s’avventa e immerge nella salsedine l’ali sue folte.
Odissea

L’etologia affronta il comportamento animale in chiave evolutivo-adattativa. Il comportamento, cioè, viene letto e interpretato nei suoi significati in funzione della sopravvivenza, ed è perciò che ogni etologo sente l’impellente, irrinunciabile necessità di studiare l’animale nel suo ambiente. È soltanto lì, infatti, che potrà comprendere qual è ‘il valore per la sopravvivenza’ dei singoli atti che l’animale compie.
D. Mainardi

Sono l’analogia animalesca delle danzatrici […] il cavallo va come le danzatrici in punta di piedi.
H. Sedlmayr

Hanno per natura una più intima relazione con la Divinità e sono più sapienti di noi e più cari agli Dei.
Celso

‘Sei disumana, farfalla; ti inseguo / da ieri.’ Così diceva una scolara / che ho incontrato per via.
R. Radiguet

Cosa c’è di più misterioso di una farfalla? Perché la natura le ha fatte così belle? Io che conosco il loro carattere, che capisco il loro umore da come volano, da come si posano sui fiori, mi chiedo spesso perché esse esistano.
F. Prokosch

Volteggia l’aquila reale / su un crinale di conifere, / sotto la cascata del disgelo / sta musicando i silenzi dei monti, / saetta d’infinito dardeggia / l’ascolto.
R. Berti Sabbieti

Un’esplosiva visione di sangue e di gente insanguinata, di cose bianche e di cose verdastre, fiotti e pozzanghere di scarlatto, dove in mezzo a rivoli rossi si muovono uomini in grembiule.
M. Talmeyr

Ad ogni mucca sulle insegne di macelleria / Egli manda un saluto di lontano. / Ed incontrando in piazza i vetturini […] È pronto a reggere la coda a ogni cavallo, / Come lo strascico d’un abito nuziale.
S. Esenin

La presenza o assenza di ‘cultura’ (cioè di una tradizione trasmissibile di comportamento appreso) non costituisce una discriminazione precisa tra l’umano e il non-umano. Entro i loro limiti, le comunità di uccelli e di fiere hanno le loro tradizioni culturali non-genetiche, al pari dell’uomo. Per questa ragione, alcuni acuti osservatori sono giunti a credere che la differenza tra il non-uomo e l’uomo è semplicemente una differenza di grado, che i sistemi di comunicazione dell’uomo sono molto simili a quelli del non-uomo, soltanto un poco più efficienti. Portata ai suoi estremi, questa tesi induce alla posizione che l’uomo altro non è che una scimmia nuda.
E. Leach

Tigre! Tigre! che ardi chiara / nelle foreste della notte, / quale mano od occhio immortale / plasmò la tua terribile simmetria? / In quali lontani abissi o cieli / si accese il fuoco dei tuoi occhi?
W. Blake

Ci sono pochi adolescenti dall’intelligenza vivace che, guardando prima le scimmie rinchiuse in una gabbia e poi gli spettatori che le osservano a bocca aperta, non abbiano avuto pensieri oscuri circa il problema di quale dei due gruppi rappresenti lo spettacolo e quali siano gli spettatori.
P. Medawar

L’orno è sceso dalla Scimmia; / – barbottava un Professore – / nun me pare che ‘sta bestia / ciabbia fatto troppo onore […] // È questione di modestia; / – je rispose un Ranguttano – / l’importante è che la scimmia / nun sia scesa dar cristiano.
Trilussa

Può anche darsi che gli animali della terra si estinguano, ma sarà comunque sempre possibile farli rivivere con un computer.
Carl William Brown

Gli inglesi vietano la sperimentazione clinica sugli animali, ma non sugli uomini, per i quali in materia non c’è nessuna legislazione né giuridica, né etica e così proliferano le cavie umane, per le quali, è inutile dirlo, non si mobilita nessuna associazione.
Carl William Brown

Il piumaggio del cigno disegna un sistema di silenzio gravido di fatalità.
A.J. Guillén

Questa luce che così ammalia, / questo verde di stella che s’accuccia, / acquistata dalla terra e perduta dal cielo.
G. Diego

È come se io sentissi che gli animali sono una delle cose tuttora vicine a Dio, materia che non ha inventato se stessa, che è ancora calda dalla nascita e, nello stesso tempo, cosa che si mette immediatamente in piedi, viva fino in fondo, e che vive ogni istante per intero, mai poco alla volta, senza mai risparmiarsi, senza mai consumarsi.
C. Ltspector

L’uomo grazie al linguaggio è l’animale che ha il sistema di comunicazione più complesso ed è forse per questo che è anche il più stupido.
Carl William Brown

La paura di voi e il terrore di voi siano in tutti gli animali selvatici e in tutti gli uccelli del cielo, come in ognuno che striscia sulla terra e in tutti i pesci del mare; essi sono dati in vostro potere. Tutto quello che si muove e ha vita sarà vostro cielo.
La Bibbia, Genesi

Frasi, citazioni, aforismi sugli animali
Frasi, citazioni, aforismi sugli animali

Se la madre sarà coricata sui pulcini o sulle uova, non prendere la madre da sopra ai figli. (La Bibbia, Deuteronomio)
il naturale gioco amoroso. Veggio gli uccelli a due a due volare / e l’un l’altro seguir tra gli arbuscelli,. / con far nidi novelli, / trattando con vaghezza lor natura.
Fazio degli Uberti

Rimane la grande metafora; l’animale da cui prendi tutto, il simbolo della ricchezza.
A. Busi

Penso che potrei andare a vivere con gli animali, sono così placidi e dignitosi, / sto a guardarli a lungo, a lungo. / Non sudano e non piagnucolano sulla loro condizione, / non giacciono svegli nel buio e non piangono sui loro peccati, / non mi danno la nausea discutendo dei loro doveri verso Dio. / nessuno è scontento, nessuno è ridotto alla follia dalla smania di possedere cose, / nessuno s’inchina a un altro, né ai suoi simili vissuti migliaia di anni fa, / nessuno è rispettabile o infelice su tutta la terra.
W. Whitman

A partire dagli esperimenti di Small (1900 ca), migliaia e migliaia di esseri viventi […] sono stati costretti ad attraversare a piedi, a guado, a nuoto, innumerevoli labirinti. All’occasione gli animali hanno patito fame e sete, gli sono stati tagliati i nervi, estirpati gli organi di senso, iniettati veleni; si sono privati delle vitamine, si è cercato di trasmettere la loro memoria ad altri labirinti, ecc. Specialmente in America il labirinto è diventato nel corso degli anni l’apparecchiatura normale di ogni indagine di psicologia animale.
J.A Bierens de Hann

Gli uccelli sono apparentati alle stelle perché il loro volo assomiglia al moto delle stelle e il loro canto
alla musica delle sfere.
Filone d’Alessandria

La nobiltà delle api viene dal paradiso: esse vennero di là a causa dei peccati degli uomini: Dio diffuse la sua grazia su di loro e per questo non si può cantare messa senza cera.
Antico testo giuridico gallese

Il più sicuro degli uccelli, il cacciatore oscuro che è chiamato il nero. La sua apertura alare è larga quanto è larga una porta.
Iliade

Il ruolo degli intellettuali moderni, se ancora ce ne sono, è quello di impedire l’estinzione del buon senso, un animale sempre più raro.
Carl William Brown

Ormai ci si preoccupa sempre di più della salute degli animali, così in Italia si è persino inventato la mutua per cani e gatti; anche se è pur vero che allo stesso tempo si sta cercando di smantellare quella per gli umani.
Carl William Brown

La figura dell’aquila. Indica la regalità, la tendenza verso le cime, il volo rapido, l’agilità, la prontezza, l’ingegnosità nello scoprire i cibi fortificanti, il vigore di uno sguardo teso liberamente, direttamente e senza distrazioni verso la contemplazione di quei raggi di cui la generosità del Sole tearcico moltiplica l’irraggiamento.
Dionigi Areopagita

Il suono della sua voce e il ronzio delle ali erano più dolci delle cornamuse, delle arpi e dei corni. I suoi occhi brillavano come gemme nell’oscurità, il suo odore e profumo facevano passare la sete e la fame a chiunque le fosse vicino. Le goccioline che stillavano dalle sue ali guarivano ogni male, ogni malattia, ogni pestilenza a quelli cui si avvicinava.
Ciclo mitologico irlandese

Vai a vedere la formica, pigro, e cerca di esser saggio più di lei, perché la formica alla mietitura mette da parte cibo abbondante e variato per far fronte alla minaccia dell’inverno.
Clemente Alessandrino

Oche selvatiche, lunga è la strada dal Nord a Mezzogiorno, migliaia di archi sono tesi sul vostro tragitto. Attraverso il fumo e la bruma quante di voi raggiungeranno Hen-Yang?
Lu Klueimeng

Mosca / che a piccoli passi percorre / ostinata la costa del quaderno / poi al margine si volta / e torna indietro, / la passeggiata è finita.
A. Ventura

Il toro: un motto di spirito. Tanta virilità e così grosse corna!
G. Nuvoletti

La volpe e il riccio. La volpe sa molte cose, ma il riccio ne sa una grande. (Archiloco) una rondine. Inventa l’ultima piega / prima d’inabissarsi / oltre il confine del sole / in un diluvio di colori.
M.D. Suma

I gatti hanno tutto, ammirazione, sonno a piacere e compagnia solo quando lo vogliono.
R. McKùen

Tanta gente fa un mucchio di casino per eliminare gli animali dal circo e tuttavia si ostina a voler continuare a vedere le performances dell’uomo, che ormai, a torto, non è più considerato un animale.
Carl William Brown

Per tanto che una persona possa fare delle cose egregie, il solo fatto che sia un burocrate della giustizia, con precedenti da cane poliziotto, sposato ad una professionista della legge, figlia di un prestigioso servitore dei tribunali, può essere più che sufficiente per detestarlo.
Carl William Brown

La Vacca ha danzato sugli oceani celesti e ci ha portato i versi e le melodie […] La Vacca ha per arma il sacrificio e dal sacrificio è nata l’intelligenza […] La Vacca è tutto ciò che è: Dio e Uomini, Mani e Profeti […] in essa risiede l’Ordine divino, la Santità, l’Ardore Cosmico. Si, la Vacca fa vivere gli Dei, la Vacca fa vivere gli uomini.
Veda, testo indiano

A farsi vento / ventaglio ad ala immota / il falco ruota.
N. Ciola

La civiltà si è sviluppata con l’uomo agricoltore e allevatore e si è salvata dalle prime catastrofi ambientali con gli animali.
Arca di Noè

Di fronte ad una possibile imminente catastrofe ecologica, l’uomo non può salvarsi da solo.
G. Ballarini

Increspando l’acqua della palude, lisciandosi le penne, / l’anitra dice: / ‘Ho portato uova da molto lontano'[ …] Nuota, increspa l’acqua tra le piante di loto […] ‘Ho le uova io, e ai miei piccoli do il suono dell’acqua tra le piante di loto’.
Canto degli aborigeni australiani

Meditando, / con nobiltà essi assumono le pose / di grandi sfingi in fondo a solitudini / distese, che in un sogno senza fine / sembrano addormentarsi.
Ch. Baudelaire

Dio nella sua saggezza fece la mosca, / e poi si dimenticò di dirci perché.
O. Nash

Animali che in una fase antica della loro filogenesi hanno creato collettività organizzate, come api e formiche, sono da tempo spogliati di ogni forma di egoismo.
E. Schródinger

Con la sua testa calva, l’occhietto beffardo, il perenne sorriso, gli allegri fischi e i continui scherzi.
R. Relort

L’umanità è un pregiudizio, di cui per lo meno noi animali non soffriamo.
F. Nietzsche

Spassosissima era la iena quando si fermava a guardare indietro vicino a un lago alcalino, fuori tiro, e poi colpita nel petto si rovesciava sulla schiena i quattro piedi e il ventre rigonfio d’aria.
E. Hemingway

Il suo verde ora così impallidito e spelato, così arruffato, si dispiegava in ondulazioni di marosi, in fischi di manovra, in richiami marini, in cicalecci che avevano, nel loro suono prorompente, la furia e il tumulto dei tropici multicolori e l’ampiezza azzurra dei mari spumeggianti.
J. de Seria

Quando capiremo (fatti non parole) che le scelte esercitate contro gli animali sono anche scelte contro di noi?
D. Mainardi

Il canguro. È nudo ma ha una tasca.
S. Mituzov

Non sono uomini ma non sono neppure animali.
A. Kortland

Le vespe sembrano sfidarci a fabbricare dell’ottima carta usando direttamente il legno come fanno alcune di loro per costruire nidi.
R.A. de Réamur

Dio nella sua clemenza infinita ha creato il gatto per permettere all’uomo di carezzare il leone.
B. Mateldi Moretti
 
Solo chi non conosce gli animali può dubitare della loro vita interiore. Sono pienamente convinto che gli animali hanno una coscienza.
K. Lorenz

La vita familiare e sociale dell’oca selvatica presenta una quantità di analogie con quella dell’uomo.
K. Lorenz

Ciò che ci piace è la fioritura di lucciole / sull’albero trasparente / della notte.
A.R. Bolamba

Un animale notevolmente strano, come nessuno di noi ha mai visto prima.
M. Lorch

Il commissario Rex è un cane. Perché glli altri cosa sono?
Carl William Brown

Lo sapete che cosa hanno in comune un cane ed un ginecologo miope? ma è semplice, tutti e due hanno sempre il naso umido.
Carl William Brown

Non è soltanto un ibrido di pantera e di camelo, ma ricorda i corpi di vari animali […] la testa e il corpo si avvicinano a quelli del cavallo; il collo e le spalle a quelli del camelo, e le orecchie a quelle del bue; la coda a quella dell’asino, le gambe a quelle delle antilopi, mentre il colore e il disegno del mantello ricordano la pantera.
A.E. Brehm

Ciò che me la rende piacevole è la trasparenza del suo essere. Il mio cane è trasparente come il vetro. Se non ci fossero cani, io non amerei di vivere.
A. Schopenhauer

Quale segnale fai tu, Cigno, con la curva del collo che imita i tristi viandanti che sognano?
R. Darto

Prima che alle persone, io sono interessato al loro linguaggio, alle loro idee, alla loro ipocrisia, al loro egoismo, alla loro avidità infarcita di vanità, insomma più che a questi strani animali io sono interessato alla loro stupidità.
Carl William Brown

Riflessioni e pensieri sull'abitudine
Riflessioni sugli animali
Aforismi sugli animali ultima modifica: 2020-11-01T15:20:53+00:00 da Carl William Brown