Grandi aforismi della filosofia

Grandi aforismi della filosofia

Aforismi e storia della filosofia
Aforismi e storia della filosofia

Grandi aforismi della filosofia, una summa aforistica per ripercorrere tutta la storia della filosofia attraverso citazioni, massime e grandi idee.

Il povero Giordano Bruno soleva dire: “Che ci piaccia o no, siamo noi la causa di noi stessi. Nascendo in questo mondo, cadiamo nell’illusione dei sensi; crediamo a ciò che appare. Ignoriamo che siamo ciechi e sordi. Allora ci assale la paura e dimentichiamo che siamo divini, che possiamo modificare il corso degli eventi, persino lo Zodiaco.” Purtroppo, quasi come tutte le menti geniali peccava un po’ di presunzione, e non era in grado di valutare bene il pericolo, tanto è vero che tutta la sua sapienza non bastò a salvarlo dal rogo allestito da dei miseri imbecilli.
Carl William Brown

Il dubbio non è piacevole, ma la certezza è ridicola. Soltanto gli imbecilli sono sicuri di ciò che dicono.
Voltaire

Exoriare aliquis nostris ex ossibus ultor. Che nasca un giorno dalle mie ceneri un vendicatore.
Virgilio

La conoscenza non può derivare solo dall’esperienza, ma occorre il paragone fra ciò che lo spirito umano ha concepito e ciò che ha osservato.
Albert Einstein

Interrogarsi è compito del filosofo, perché non vi è altro modo per dare inizio alla filosofia.
Platone

Non c’è nessuna cosa buona o cattiva se il pensiero non la rende tale.
William Shakespeare

Il comportamento umano scaturisce sempre da tre fonti principali: desiderio, emozione e conoscenza.
Platone

La bellezza è mescolare in giuste proporzioni il finito e l’infinito.
Platone

La miglior soluzione a tutti i probelmi è la pazienza.
Platone

Per natura all’opinione piace opinare.
Platone

Non si deve onorare un uomo più della verità della stupidità.
Carl William Brown

Lo studio è la miglior previdenza per la vecchiaia.
Aristotele

Pensate da uomini saggi, ma parlate da gente comune.
Aristotele

Dove si incrociano le tue capacità e le necessità del mondo risiede la tua chiamata.
Aristotele

La vita è dolore e solo la morte ce ne può liberare, tutto il resto non è altro che un isterico affannarsi ad inseguire i miseri oppioidi della stupidità.
Carl William Brown

Uno scetticismo generale è il primo passo verso la verità.
Denis Diderot

L’inizio del pensiero è il disaccordo, non solo con gli altri ma anche con noi stessi.
Eric Hoffer

La pratica senza la teoria è cieca, come cieca è la teoria senza la pratica.
Protagora

Il pensiero è cosa che con piccolissimo corpo sa compiere divinissime cose.
Gorgia

C’è solo una cosa peggiore dell’essere vittima di pettegolezzi, ed è non essere vittima di pettegolezzi.
Gorgia

Nulla esiste. E ammesso che qualcosa esista, non potremo mai conoscerlo. E pur ammettendo che fossimo in grado di conoscerlo, non avremmo alcuna possibilità di poterlo comunicare.
Gorgia

La malattia rende la salute piacevole e buona, la fame la sazietà, la fatica il riposo.
Eraclito

Il destino di un uomo è il suo carattere.
Eraclito

È una fatica servire gli stessi padroni e esserne comandato.
Eraclito

Le parole false non solo sono cattive per conto loro, ma infettano anche l’anima con il male.
Socrate

Un giorno Diogene si mise a parlare con una statua e, quando gli domandarono il motivo, rispose: “ Mi alleno a chiedere invano”.
Diogene Laerzio

Che strana cosa sono il piacere e il dolore; sembra che ognuno di loro segua sempre il suo contrario e che tutti e due non vogliano mai trovarsi nella stessa persona.
Socrate

Anima piccola nella buona sorte si esalta, nell’avversa si annulla.
Epicuro

Tutto ciò che esiste nell’universo è frutto del caso e della necessità, sosteneva Democrito, al postulato del quale io aggiungo solo, della stupidità.
Carl William Brown

Comprendere gli esseri umani è intelligenza, comprendere se stessi è saggezza.
Lao Tzu

Se non se ne ridesse, la Via non meriterebbe di essere considerata tale.
Lao Tzu

I grandi aforismi della filosofia
I grandi aforismi della filosofia

L’orgoglio della gioventù sta nella forza e nella bellezza, l’orgoglio della tarda età sta nella discrezione.
Democrito

Una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta.
Socrate

Fra i molti ostacoli che mi impediscono la conoscenza, vi sono l’oscurità dell’argomento e la brevità della vita umana.
Protagora

So di non sapere.
Socrate

Già Anassimandro alcuni secoli avanti Cristo aveva quasi capito tutto della complessità della nostra realtà, infatti sosteneva che l’infinito è immortale e indistruttibile, poi nel corso dell’evoluzione abbiamo capito che l’infinito non era altro che un sinonimo del termine reale, ovvero l’ombra delle forma della stupidità.
Carl William Brown

Spesso anche un piccolo dono può produrre grandi effetti.
Seneca

E’ necessario imparare tanto a lungo quanto a lungo si vive.
Seneca

Cercate di ricondurre il divino che è in noi al divino che è nell’universo.
Plotino

L’insegnamento giunge solo ad indicare la via ed il viaggio; ma la visione sarà di colui che avrà voluto vedere.
Plotino

Le persone viaggiano per stupirsi delle montagne, dei mari, dei fiumi e delle stelle, e passano accanto a se stesse senza meravigliarsi.
Agostino

Vivi ogni giorno della tua vita come se fosse l’ultimo.
Agostino

Dio fornisce il vento, ma l’uomo deve alzare le vele.
Agostino

La felicità è desiderare quello che si ha.
Agostino

Le parole non sono state inventate perché gli uomini s’ingannino tra loro, ma perché ciascuno passi all’altro la bontà dei propri pensieri.
Agostino

Errare è umano, perseverare è diabolico.
Agostino

Sta nelle nostre mani la possibilità di foggiarvi la sorte che preferite; ogni fortuna che sembra avversa, se non serve a provare o a correggere, serve a punire.
Severino Boezio

Di tutte le sventure, il peggior fato è quello di essere stati felici.
Severino Boezio

L’uomo è un mondo in miniatura.
Severino Boezio

Non si sente mai ricco chi, gemendo timoroso, si crede nel bisogno.
Severino Boezio

Credo per comprendere, non comprendo per credere.
Anselmo d’Aosta

Bisogna prendere speciali precauzioni contro la malattia dello scrivere, perché è un male pericoloso e contagioso.
Pietro Abelardo

Il porsi costantemente dei problemi sta alla base della saggezza. Poiché attraverso il dubbio siamo portati all’indagine, e attraverso l’indagine arriviamo alla verità.
Pietro Abelardo

Nihil credendum nisi prius intellectum.
Pietro Abelardo

La più alta forma dell’amore è il desiderio della conoscenza.
Tommaso d’Acquino

Temo il lettore di un solo libro.
Tommaso d’Acquino

L’amore ci raccoglie dove la conoscenza ci lascia.
Tommaso d’Acquino

E’ inutile fare con più ciò che si può fare con meno.
Guglielmo di Ockham

La pluralità non va mai posta senza la necessità.
Guglielmo di Ockham

Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida, visionaria follia.
Erasmo da Rotterdam

Questa vita che viviamo è morte, nient’altro che morte.
Erasmo da Rotterdam

Ciò che l’occhio è per il corpo, la ragione lo è per l’anima.
Erasmo da Rotterdam

La ragione è la parola dell’intellligenza che in essa si specchia come in un’immagine.
Nicola Cusano

Vivere nei cuori che lasciamo non è morire.
Thomas More

Ciò che è beneficio per alcuni è venefico per altri. Non si può donare a Tizio senza derubare Caio.
Thomas More

Il fondamento essenziale di una società sana è nell’equa spartizione dei beni.
Thomas More

E quanto intendo più, tanto più ignoro.
Tommaso Campanella

Gabbia de matti è il mondo.
Tommaso Campanella

La filosofia attraverso gli aforismi
La filosofia attraverso gli aforismi

Dove men si sa, più si sospetta.
Niccolò Macchiavelli

Ognun vede quel che tu pari, pochi sentono quel che tu sei.
Niccolò Macchiavelli

Ci sono uomini che sanno tutto, peccato che questo è tutto quello che sanno.
Niccolò Macchiavelli

Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla.
Martin Luther

Non hai bisogno di vedere l’intera scalinata. Inizia semplicemente a salire il primo gradino.
Martin Luther

E’ sempre il momento giusto per fare quello che è giusto.
Martin Luther

Sono solito definire il libro dei Salmi un’anatomia di tutte le parti dell’anima, perché non c’è setimento nell’uomo che non sia qui rappresentato come in uno specchio. Anzi, lo Spirito Santo ha messo qui, al vivo tutti i dolori, le tristezze, i timori, i dubbi, le speranze, le preoccupazioni, le perplessità, fino alle più confuse emozioni che agitano l’animo degli uomini.
Giovanni Calvino

Così, per certo, come assiso su un trono regale, il sole governa la famiglia degli astri che gli ruotano intorno.
Niccolò Copernico

La verità matematica predilige le parole semplici, giacché il linguaggio della verità di per se stesso è semplice.
Tycho Brahe

O meravisglioso cannocchiale, più prezioso di uno scettro.
Johannes Keplero

Ho lottato, è molto; ho creduto nella mia vittoria…E’ già qualcosa essere arrivati fin qui… Non aver temuto di morire… aver preferito coraggiosa morte a vita imbelle.
Giordano Bruno

Che ci piaccia o no, siamo noi la causa di noi stessi. Nascendo in questo mondo, cadiamo nell’illusione dei sensi; crediamo a ciò che appare. Ignoriamo che siamo ciechi e sordi. Allora ci assale la paura e dimentichiamo che siamo divini, che possiamo modificare il corso degli eventi, persino lo Zodiaco.
Giordano Bruno

La sapienza ha tre dimore: la prima inedificata, eterna, perché è essa stessa la sede dell’eternità; la seconda, sua primogenita, è questo mondo visibile; la terza, sua secondogenita, è l’anima dell’uomo.
Giordano Bruno

Io stimo più trovar un vero, benché di cosa leggiera, che il disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna.
Galielo Galilei

La matematica è l’alfabeto in cui Dio ha scritto l’Universo.
Galielo Galilei

Il parlar che io preferisco è quello semplice e schietto, sia che io scriva sia che io parli.
Michel de Montaigne

La verità è figlia del tempo.
Francis Bacon

Il dominio dell’uomo consiste solo nella conoscenza: l’uomo tanto può quanto sa; nessuna forza può spezzare la catena delle cause naturali; la natura infatti non si vince se non ubbidendole.
Francis Bacon

La speranza è buona come prima colazione,ma è una pessima cena.
Francis Bacon

Spero che i posteri mi giudicheranno con benevolenza, n on solo per le cose che ho spiegato, ma anche per quelle che ho intenzionalmente omesso, così da lasciare ad altri il piacere della scoperta.
Cartesio

Penso dunque sono.
Cartesio

Quanto più spirito possediamo, tanto meglio scopriamo che ci sono uomini originali. La gente comune non trova alcuna differenza tra gli uomini.
Blaise Pascal

La stessa cosa può essere al tempo stesso buona, cattiva o indifferente.
Baruch Spinoza

Con quanta imprudenza molti cercano di levar di mezzo un tiranno senza essere in grado di eliminare le cause che fanno del principe un tiranno.
Baruch Spinoza

Falso è il vanto di chi pretende di possedere, all’infuori della ragione, un altro spirito che gli dia la certezza della verità.
Baruch Spinoza

Chi se non un disperato o un folle, sarebbe disposto a separarsi alla leggera dalla ragione e a spregiare le arti e le scienze negando a quella la possibilità di raggiungere la certezza?
Baruch Spinoza

Anche se l’interezza di questa vita non fosse altro che sogno e il mondo fisico un fantasma, io definirei questo sogno e questo fantasma abbastanza veri se, usando bene la ragione, non ne fossimo mai ingannati.
Gottfried Wilhelm Leibniz

Nei simboli si osserva un vantaggio della scoperta che è maggiore quando esprimono concisamente l’esatta natura di una cosa e nel contempo la raffigurano; allora infatti la fatica del pensiero è fantasticamente ridotta.
Gottfried Wilhelm Leibniz

La musica è il piacere che la mente umana prova quando conta senza essere conscia di contare.
Gottfried Wilhelm Leibniz

Posso misurare il moto dei corpi, ma non l’umana follia.
Isaac Newton

Nessuna grande scoperta è stata mai fatta senza una ardita supposizione.
Isaac Newton

Ciò che sappiamo è una goccia, ciò che ignoriamo è un oceano.
Isaac Newton

Non so come io appaia al mondo, ma per quel che m i riguarda mi sembra di essere stato solo come un fanciullo sulla spiaggia che si diverte nel trovare qua e l° una pietra più liscia delle altre o una conciglia più graziosa, mentre il grande oceano della verità giace del tutto inesplorato davanti a me.
Isaac Newton

L’interesse e la paura sono i principi della società.
Thomas Hobbes

Indico… in primo luogo come inclinazione generale dell’umanità un perpetuo e irrequieto desiderio di potere dopo potere, che cessa solo in morte.
Thomas Hobbes

Dovunque un uomo trovi ciò che egli chiama se stesso, là, io penso, un altro può dire che si trova la stessa persona.
John Locke

I governi debbon esser conformi alla natura degli uomini governati.
Giambattista Vico

La fantasia … altro non è che memoria o dilatata, o composta.
Giambattista Vico

Il più sublime lavoro della poesia è alle cose insensate dare senso e passione, ed è proprietà dei fanciulli di prender cose inanimate tra mani e, trastullandosi, favellarvi come se fossero, quelle, persone vive.
Giambattista Vico

Summa aforistica di filosofia
Summa aforistica di filosofia

Il dubbio non è piacevole, ma la certezza è ridicola. Soltanto gli imbecilli sono sicuri di ciò che dicono.
Voltaire

E’ meglio rischiare di salvare un colpevole, che condannare un innocente.
Voltaire

Ai vivi si devono dei riguardi, ai morti si deve soltanto la verità.
Voltaire

Giustizia ritardata è giustizia negata.
Montesquieu

Ciò che manca agli oratori in profondità, ve lo daranno in lunghezza.
Montesquieu

Tutti, schiavi e vittime dell’amor proprio, non vivono per vivere, ma per far credere di aver vissuto.
Jean Jacques Rousseau

Il denaro che si possiede è strumento di libertà; quello che si insegue è strumento di schiavitù.
Jean Jacques Rousseau

Sono la forza e la libertà a fare gli uomini eccellenti. Debolezza e schiavitù hanno creato solo uomini malvagi.
Jean Jacques Rousseau

Mi sono adoperato per non assumere nulla senza dimostrazione; infatti tutto quello che sostengo o è fondato in chiare esperienze o è dimostrato con argomentazioni adeguate.
Christian Wolff

Gli uomini saggi sono sempre veritieri nella condotta e nei discorsi. Non dicono tutto quello che pensano, ma pensano tutto quello che dicono.
Gotthold Ephraim Lessing

La grazia è la bellezza in movimento.
Gotthold Ephraim Lessing

Diamoci all’ozio in tutto, tranne che nell’amore e nel bere, tranne che nell’ozio.
Gotthold Ephraim Lessing

L’attesa del piacere è essa stessa il piacere.
Gotthold Ephraim Lessing

Chi ha reso l’uomo il giudice esclusivo, se la donna condivide con lui il dono della ragione?
Mary Wollstonecraft

Amo l’uomo in quanto mio simile, ma il suo scettro, reale o usurpato, non mi riguarda, a meno che l’intelletto di un singolo non meriti il mio omaggio; e persino allora la sottomissione è alla ragione e non all’uomo.
Mary Wollstonecraft

L’unica e grande utilità degli esempi è che essi affinano il giudizio.
Immanuel Kant

Coloro che dicono il mondo andrà sempre così come è andato finora… contribuiscono a far sì che l’oggetto della loro predizione si avveri.
Immanuel Kant

Amici dell’umanità… non contestate alla ragione ciò che fa di essa il bene più alto sulla terra: il privilegio di essere l’ultima pietra di paragone della verità.
Immanuel Kant

Una creatura perfettamente malvagia ma intelligente preferirà vivere in una condizione civile piuttosto che in uno stato di natura, per essere protetto dalla violenza che gli altri, essendo diavoli come lui, gli faranno sicuramente; e preferirà la repubblica al dispostismo perché il potere incontrollato di un despota che sia diabolico, come lui, è di gran lunga più pericoloso del potere diviso e regolato di una costituzione repubblicana.
Immanuel Kant

Il sentimento è la misura della nostra sensibilità; la vera origine del vero, del buono, del bello!
Johann Gottfried Herder

La superstizione trsforma la divinità in idolo e l’idolatra è molto più pericoloso perché è un fanatico.
Johann Gottfried Herder

Può prosperare soltanto una Costituzione che nasca dalla lotta fra l’onnipotente caso e la ragione che con esso si cimenta.
Wilhelm Von Humboldt

Una nazione non può essere mai abbastanza matura per una Costituzione sistematicamente elaborata secondo puri principi di ragione.
Wilhelm Von Humboldt

E’ meglio ingannarsi sul conto dei propri amici che ingannare i propri amici.
Johan Wolfgang Goethe

Chi crede nell’immortalità si goda la sua felicità in silenzio, non ha nessun motivo di darsi delle arie.
Johan Wolfgang Goethe

Dove c’è molta luce, c’è anche molta ombra.
Johan Wolfgang Goethe

Non c’è nulla di più meschino. Un professore che ripete e fa ricopiare sempre il contenuto di uno stesso quaderno, scritto una volta per tutte, richiama fastidiosamente alla memoria il tempo in cui non esisteva ancora la stampa.
Friedrich Daniel Ernst Schleiermacher

Le stesse università debbono ridare vita alle loro forme gotiche, senza più giocare con i titoli che esse attribuiscono e senza ridurli a vuoti nomi.
Friedrich Daniel Ernst Schleiermacher

Lo scopo di tutte queste conoscenze è dunque… quello di procurare che per mezzo di esse siano sviluppate in modo uniforme, però con costante progresso, tutte le attitudini proprie dell’umanità; e di qui si ricava, allora, la vera missione che è assegnata alla classe colta: essa consiste nel sorvegliare dall’alto il progresso effettivo del genere umano in generale e nel promuovere costantemente questo progresso.
Johann Gottlieb Fichte

L’arte deve iniziare con consapevolezza e terminare nell’inconscio, cioè oggettivamente; l’Io è consapevole rispetto alla produzione, inconscio rispetto al prodotto.
Friedrich Schelling

Poiché la filosofia identifica l’attività inconscia o, come anche la si può chimare, reale e quella conscia ideale, la sua tendenza sarà originariamente di riportare dappertutto il reale all’ideale, onde la nascita di quella che viene chiamata filosofia trascendentale.
Friedrich Schelling

La filosofia attraverso gli aforismi
La filosofia attraverso gli aforismi

Ciò che è noto, non è conosciuto. Nel processo della conoscenza, il modo più comune di ingannare sé e gli altri è di presupporre qualcosa come noto e di accettarlo come tale.
Georg Wilhelm Friedrich Hegel

Persino il pensiero criminale di un furfante è più grande e più sublime delle meraviglie del cielo.
Georg Wilhelm Friedrich Hegel

Ogni uomo ha dita, e può aver pennelli e colori, ma non per questo è pittore. Val lo stesso del pensiero.
Georg Wilhelm Friedrich Hegel

La preghiera del mattino dell’uomo moderno è la letura del giornale.
Georg Wilhelm Friedrich Hegel

La scienza è un cerchio chiuso su se stesso, un cerchio di cerchi.
Georg Wilhelm Friedrich Hegel

L’uomo che si isola rinuncia al suo destino, si disinteressa del progresso morale… perché il fiore assoluto dell’individuo non è dentro di lui; è nell’umanità intera. Non si adempie il dovere, come spesso si è portati acredere e come ci si vanta di fare, confinandosi tra le vette dell’astrazione e della speculazione pura, vivendo una vita da anacoreta; non vi si adempie con i sogni ma con gli atti, atti compiuti nella società e per essa.
Georg Wilhelm Friedrich Hegel

Chi è amico di tutti non è amico di nessuno.
Arthur Schopenhauer

Nulla si conosce interamente finché non vi si è girato tutt’attorno per arrivare al medesimo punto provenendo dalla parte opposta.
Arthur Schopenhauer

Ogni volere si fonda su di un bisogno, su di una mancanza, su di un dolore: quindi è in origine e per essenza votato al dolore.
Arthur Schopenhauer

L’ironia è l’occhio sicuro che sa cogliere lo storto, l’assurdo, il vano dell’esistenza.
Soren Kierkegaard

La religione è il singhiozzo di una creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, lo spirito di una condizione priva di spirito. E’ l’oppio del popolo.
Karl Marx

Gli uomini fanno la propria storia, ma non la fanno in modo arbitrario, in circostanze scelte da loro stessi, bensì nelle circostanze che trovano immediatamente davanti a sé, determinate dai fatti e dalle tradizioni.
Karl Marx

E’ l’uomo che fa la religione, e non è la religione che fa l’uomo.
Karl Marx

Le idee non possono realizzare nulla. Per realizzare le idee, c’è bisogno degli uomini, che mettono in gioco una forza pratica.
Karl Marx

La compassione e l’empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa ricevere in dono.
Charles Darwin

Non riesco a persuadermi che un Dio benefico e onnipotente abbia volutamente creato gli icneumonidi con l’espressa intenzione che essi nutrano entro il corpo vivente dei bruchi.
Charles Darwin

Un essere potente e sapiente come un dio, che ha potuto creare l’universo, appare al nostro spirito limitato onnipotente e onniscente, e offende la nostra comprensione l’idea che la sua benevolenza non debba essere illimitata, poiché quale beneficio potrebbe avere la sofferenza di milioni di animali inferiori per un tempo quasi infinito?
Charles Darwin

L’intero apparato della coscienza è un apparato per estrarre e semplificare, non orientato vreso la conoscenza, ma verso il dominio delle cose.
Friedrich Wilhelm Nietzsche

Non la forza, ma la costanza di un alto sentimento fa l’uomo superiore.
Friedrich Wilhelm Nietzsche

Davvero un fiume immondo è l’uomo. Bisogna essere un mare per accogliere un fiume immondo, senza diventare impuri. Ecco, io vi insegno il superuomo: egli è il mare, nel quale si può inabissare il vostro grande disprezzo.
Friedrich Wilhelm Nietzsche

Quest’azione è ancora sempre più lontana da loro delle più lontane costellazioni: eppure sono loro che l’hanno compiuta.
Friedrich Wilhelm Nietzsche

Prendersi il diritto di stabilire nuovi valori, questo è il più terribile atto per uno spirito tollerante e riverente.
Friedrich Wilhelm Nietzsche

Nella solitudine il solitario divora se stesso. Nella moltitudine lo divorano i molti. Ora scegli.
Friedrich Wilhelm Nietzsche

Perché drizzare le orecchie per sentire ciò che dice il prossimo? E’ così provinciale sentirsi vincolati a opinioni che a distanza di qualche centinaio di miglia già non sono più vincolanti. Oriente e Occidente sono segni di gesso che qualcuno traccia davanti ai nostri occhi per prendersi gioco della nostra pavidità.
Friedrich Wilhelm Nietzsche

Eliminando le case chiuse non si distruggerebbe il male che rappresentano, ma si distruggerebbe il bene con il quale è contenuto, accerchiato e attenuato quel male.
Benedetto Croce

La burocrazia è tra le strutture sociali più difficili da distruggere.
Max Weber

L’odierno ordinamento capitalistico è un enorme cosmo, in cui il singolo viene immerso nascendo, e che è a lui dato, per lo meno in quanto singolo, come un ambiente praticamente non mutabile, nel quale è costretto a vivere.
Max Weber

Esser superati sul piano scientifico è, giova ripeterlo, non solo il nostro destino, di noi tutti, ma anche il nostro scopo.
Max Weber

Gli dei di una volta, perso l’incanto e assunte le sembianze di potenze impersonali, escono dai loro sepolcri, aspirano a dominare sulla nostra vita e riprendono la loro lotta eterna.
Max Weber

Sono gli interessi materiali e ideali, e non le idee, a dominare immdediatamente l’agire dell’uomo.
Max Weber

Il guadagno è considerato come scopo della vita dell’uomo, e non più come mezzo per soddisfare i suoi bisogni materiali.
Max Weber

Dove sono coinvolte questioni religiose, gli uomini si rendono colpevoli di ogni sortà di disonestà e di illecito intellettuale.
Sigmund Freud

Il regno della fantasia per realizzare i propri effetti, deve realizarsi sull’impossibilità della verifica.
Sigmund Freud

Ci si potrebbe arrischiare a considerare la nevrosi ossessiva come un equivalemte patologico della formazione religiosa, e a descrivere la nevrosi come una religiosità individuale e la religione come una nevrosi universale.
Sigmund Freud

Grandi aforismi filosofici
Grandi aforismi filosofici

Credo che la ragione principale per cui ci indigniamo contro la guerra è che non possiamo fare a meno di farlo. Siamo pacifisti perché dobbiamo esserlo per ragioni organiche.
Sigmund Freud

Le idee, queste nuove e meravigliose formazioni di senso prodotte da singole persone… nascondono dentro di sé infinità intenzionali.
Edmund Husserl

Le mere scienze di fatti creano meri uomini di fatto.
Edmund Husserl

Ciò che possiamo fare, in paragone a quanto ci viene dato, è semnpre poco.
Edith Stein

Spiritualità personale significa vigilanza e apertura. Non solo io sono, non solo vivo, ma sono consapevole del mio essere e del m io vivere. E’ tutto in un unico atto.
Edith Stein

Il linguaggio è la casa dell’essere e nella sua dimora abita l’uomo.
Martin Heidegger

Lo psichiatra ha bisogno dello psichiatra.
Martin Heidegger

L’uomo agisce come se fosse lui a forgiare e a dominare il linguaggio, mentre è il linguaggio che resta signore dell’uomo… Il linguaggio è il più alto e, ovunque, il più importante di quei consensi che gli esseri umani non sanno mai articolare valendosi soltanto dei propri mezzi.
Martin Heidegger

Solo se davvero erriamo, ci perdiamo, possiamo imbatterci nella “verità”.
Martin Heidegger

La verità è per noi perenne, infinito movimento… Scorgere la verità è la dignità dell’uomo. Solo attraverso la verità diventiamo liberi, e solo la libertà ci rende pronti incondizionatamente per la verità.
Karl Jaspers

Guai al popolo che per la speranza di una grandezza impossibile o per semplice disperazione giunge a considerare il suo “capo” come un essere provvidenziale e sacro, dotato di un potere magico e di un’onnipotenza miracolosa. Di sacro non c’è altro che il diritto naturale della persona umana.
Karl Jaspers

Non facciamo quello che vogliamo e tuttavia siamo responsabili di quel che siamo.
Jean Paul Sartre

Il lavoro migliore non è quello che ti costerà di più, ma quello che ti riuscirà meglio.
Jean Paul Sartre

Il vostro ordine è costruito sulla sabbia. Già domani la rivoluzione si ergerà nuovamente ed annuncerà con un suono di squilla: ero, sono, sarò.
Rosa Luxemburg

Anche lei non è nient’altro che un semplice strumento al servizio della borghesia e del suo sfruttamento nei confronti del popolo.
Rosa Luxemburg

Siate pronti a dare per il socialismo non solo il vostro voto, ma anche la vostra vita.
Rosa Luxemburg

I rapporti sociali sono sfuggiti al controllo degli uomini stessi assumendo la forma di cose.
Gyorgy Lukacs

Nessuno vive perché lo vuole. Ma una volta che vive lo deve volere.
Ernst Bloch

L’illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva; la storia insegna, ma non ha scolari.
Antonio Gramsci

Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza.
Antonio Gramsci

Dei fatti maturano nell’ombra, perché mani non sorvegliate da nessun controllo tessono la tela della vita collettiva, e la massa ignora.
Antonio Gramsci

IL giusto amore evita sia la dedizione insana che il dominio.
Max Horkheimer

Il più autentico spirito europeo non è caratterizzato dal rinnegamento della dottrina biblica, sviluppatasi da radici sociali e assurta in seguito a verità assoluta, bensì da un continuo e tormentoso dubitare.
Max Horkheimer

I movimenti occultistici moderni, inclusa l’astrologia, sono ammodernamenti più o meno artificiali di vecchie e superate superstizioni.
Theodor Adorno

E’ mai possibile tracciare una vera distinzione tra i mezzi di comunicazione di massa come strumenti di informazione e di divertimento, e come agenti di manipolazione e di indottrinamento?
Herbert Marcuse

Distruggete tutto ciò in cui avete creduto finora, buttate a mare tutto ciò che fino a aieri rappresentava il basamento della vostra vita: vi sembrava granito e non era che pietra pomice, vi sembrava eterno ed è invece fraibile e inutile.
Herbert Marcuse

La complessità della filosofia non è la complessità della sua tematica, ma quella del nostro annodato intelletto.
Ludwig Wittgenstein

Di due attività che gli siano state insegnate, l’uomo generalmente preferisce la più difficile: nessun giocatore di scacchi gioca a dama.
Bertrand Russell

Chiunque ha tentato di creare uno Stato perfetto, un paradiso in terra, ha in realtà realizzato un inferno.
Karl Popper

Il metodo della scienza è razionale: è il migliore che abbiamo. Perciò è razionale accettare i suoi risultati; ma non nel senso di confidare ciecamente in essi: non sappiamo mai in anticipo dove potremmo essere piantati in asso.
Karl Popper

La ricerca della verità è possibile soltanto se parliamo chiaramente e semplicemente ed evitiamo tecnicismi e complicazioni non necessari. Dal mio punto di vista, mirare alla semplicità e alla chiarezza è un dovere morale degli intelletuali: la mancanza di chiarezza è un peccato e la pretenziosità è un delitto.
Karl Popper

I grandi aforismi dei filosofi
I grandi aforismi dei filosofi

L’esperienza dell’arte costituisce, insieme all’esperienza della filosofia, il più pressante ammonimento rivolto alla coscienza scientifica perché essa ammetta e riconosca i propri limiti.
Hans Georg Gadamer

L’autentica esperienza è quella in cui l’uomo diventa cosciente della propria finitezza.
Hans Georg Gadamer

E oltre la “distruzione” che si pone il problema di sapere ciò che ancora significano pensiero, ragione e persino fede. Ora tutti e tre liberano l’orizzonte per una parola più autentica, per un nuovo regno della verità, non solo per il tramite di una critica “distruggitrice”, ma mediante l’invenzione di un’arte di interpretare.
Paul Ricoeur

L’idea del perfetto non è idea ma desiderio.
Emmanuel Lévinas

La mia libertà non ha l’ultima parola, io non sono solo.
Emmanuel Lévinas

L’umanità è uno strumento particolarmente idoneo alle espansioni imperialistiche ed è, nella sua forma etico-umanitaria, un veicolo specifico dell’imperialismo economico.
Carl Schmitt

Vivere insieme nel mondo significa essenzialmente che esiste un mondo di cose tra coloro che lo hanno in comune, come un tavolo è posto tra quelli che vi siedono intorno.
Hannah Arendt

Io non credo che possa esistere qualche processo di pensiero senza esperienze personali.
Hannah Arendt

Nessuno ha mai dubitato del fatto che verità e politica siano in rapporti piuttosto cattivi l’una con l’altra e nessuno, che io sappia, ha mai annoverato la sincerità tra le visrtù politiche. Le menzogne sono sempre state considerate dei necessari e legittimi strumenti non solo del mestiere del politico o del demagogo, ma anche di quello dello statista.
Hannah Arendt

L’alto concetto del progresso umano è stato privato del suo senso storico e degradato a mero fatto naturale, sicché il figlio è sempre migliore e più saggio del padre e il nipote più libero di pregiudizi del nonno. Alla luce di simili sviluppi, dimenticare è diventato un dovere sacro, la mancanza di esperienza un privilegio e l’ignoranza una garanzia di successo.
Hannah Arendt

I sentimenti umani sono quasi cancellati dalle spietate necessità della guerra, ma nella misura in cui continuano ad esistere, precari e minacciati, essi esistono puri, e da nessun’altra parte ce ne sono di più puri.
Simone Weil

C’è un’alleanza naturale fra la verità e la sventura, perch>é l’una e l’altra sono supplicanti muti, eternamente condannati a restare senza voce davanti a noi.
Simone Weil

C’è nell’intimo di ogni essere umano, dalla prima infanzia sino alla tomba e nonostante tutta l’esperienza dei crimini commessi, sofferti e osservati, qualcosa che ci si aspetta invincibilmente che egli faccia del bene e non del male. E’ questo, prima di tutto, che è sacro in ogni essere umano. Il bene è l’unica fonte del sacro.
Simone Weil

Forse ai nostri giorni l’obiettivo non è quello di scoprire che cosa siamo, ma di rifiutare quello che siamo. Dobbiamo immaginare e costruire quello che potremmo essere.
Michel Foucault

La morte è un supplizio nella misura in cui non è semplicemente privazione del diritto di vivere, ma occasione e termine di una calcolata graduazione di sofferenze.
Michel Foucault

Mai la psicologia potrà dire la verità sulla follia, perché è la follia a detenere la verità della psicologia.
Michel Foucault

L’animale ci guarda e noi siamo nudi davanti a lui. E pensare comincia forse proprio da qui.
Jacques Derrida

Ogni onda del mare ha una luce differente, proprio come la bellezza di chi amiamo.
Virginia Woolf

L’essenza dello snobismo è che vuoi far colpo sugli altri.
Virginia Woolf

Le illusioni sono per l’anima ciò che l’atmosfera è per la terra. Toglietele quell’aria tenera, e la pianta morirà, i colori svaniranno… La verità ci annienta. La vita è un sogno. E’ il risveglio ad ucciderci. Chi ci deruba dei sogni ci deruba della vita…
Virginia Woolf

Una volta che il male di leggere si è impadronito dell’organismo, lo indebolisce tanto da farne facile preda dell’altro flagello, che si annida nel calamaio e che suppura nella penna.
Virginia Woolf

Profumo, pellicce, biancheria fine, gioielli: lussuosa arroganza di un mondo dove non c’è posto per la morte; ma essa restava in agguato dietro quella facciata, nel segreto grigiastro delle cliniche, degli ospedali, delle camere chiuse.
Simone De Beauvoir

Mi è stato più facile pensare un mondo senza creatore, che un creatore pieno di tutte le contraddizioni del mondo.
Simone De Beauvoir

Per approfondire l’argomento potete anche leggere:

Antica saggezza gnomica

Antica saggezza filosofica