Aforismi sulla guerra di C.W. Brown

Aforismi sulla guerra di C.W. Brown

Carl William Brown aforismi
Carl William Brown aforismi bellici

Aforismi sulla guerra di C.W. Brown, citazioni, frasi brevi, battute, provocazioni, idee, lampi d’intelletto sulla guerra e le guerre di Carl William Brown.

Il putrido presidente della grande nazione russa da sempre ha avuto la presunzione di voler entrare nella storia dell’imbecillità umana, e purtroppo, grazie alla guerra, dobbiamo dire che ci sta riuscendo.
Carl William Brown

Se Putrid non sopporta i nazisti e le nazioni militarizzate, per coerenza avrebbe dovuto iniziare a distruggere in primis proprio il suo paese e anche se stesso.
Carl William Brown

Le forze distruttive dell’umanità sono direttamente proporzionali alle capacità scientifiche, tecnologiche, sociologiche, economiche, politiche e militari della sua imbecillità.
Carl William Brown

Questa guerra della Russia contro l’Ucraina e il presunto nazismo dell’Occidente dimostra senza ombra di dubbio che più di uno scontro tra civiltà, come affermano alcuni poveri intellettuali, siamo in presenza di un immenso trionfo dell’imbecillità della crudeltà umana.
Carl William Brown

L’unica guerra che riesco a concepire è quella alla stupidità. Ma in questo campo la razza umana preferisce essere sempre in pace con se stessa e con i suoi più mortali nemici.
Carl William Brown

I leaders carismatici tendono sempre più a fare affidamento su fondi e rifornimenti ottenuti come doni, bottino di guerra, saccheggio, tangenti, e purtroppo in Italia ne abbiamo molti di questi leaders carismatici.
Carl William Brown

Che meraviglia sarebbe se la razza umana, al pari di alcune specie animali, praticasse il suicidio di massa in un modo finalmente serio e convincente, non come ha fatto sinora giocando alla guerra.
Carl William Brown

In occasione della guerra in Iugoslavia molte case farmaceutiche volendo farsi onore e come in altre occasioni aiutare a rendere comica una tragedia hanno inviato medicinali scaduti.
Carl William Brown

Quando scoppia una guerra, tutti sperano che finisca presto, gli unici che desiderano che continui il più a lungo possibile sono quelli che sono morti per primi.
Carl William Brown

Aforismi bellici di Carl William Brown
Aforismi bellici di Carl William Brown

Una volta si diceva che per avere la pace si doveva preparare la guerra, ma io preferisco sostenere che per avere la pace bisogna sterminare la guerra.
Carl William Brown

Ogniqualvolta scoppia una guerra, per le prime vittime è sempre una guerra lampo.
Carl William Brown

Quando imperversa la guerra per ottenere la pace bisogna combattere.
Carl William Brown

Benché tutti i burocrati, gli artigiani, i commercianti, i professionisti e gli industriali siano in perenne conflitto tra di loro e la guerra sia senz’altro aspra e bestiale, almeno su una cosa sono in perfetto accordo, fregare i poveri cittadini comuni.
Carl William Brown

Se ogni individuo non ha il coraggio di affrontare e combattere i propri guai non c’è guerra e senza guerra non ci può che essere una sconfitta.
Carl William Brown

L’uomo in tempo di pace è incoerente, predica il bene e fa il male; in tempo di guerra è più coerente, predica il male e fa il male.
Carl William Brown

Per me non esiste la guerra dei sessi, per me esiste la guerra contro la stupidità.
Carl William Brown

Combattere l’ingordigia e l’avidità del nostro prossimo significa dichiarare guerra all’egoismo della razza umana, significa aggredire ciò che anche Kant definiva come il “Male radicale” della società; in questi termini la lotta diventa dunque un dovere etico e la protesta una necessità esistenziale.
Carl William Brown

Volevo ribellarmi alla profonda ingiustizia che governa il mondo, così ho deciso di assoldare il buon senso e dichiarare guerra all’imbecillità.
Carl William Brown

Alcuni individui soffrono di più per un acquisto mal fatto o per un guadagno mancato in patria, che non per una guerra che scoppia all’estero.
Carl William Brown

Chissà come mai certi religiosi sono più contrari ai contraccettivi che non alla guerra.
Carl William Brown

Criminali e forze dell’ordine, una lotta fratricida, una guerra civile tra bande rivali.
Carl William Brown

Certo la guerra è una brutta cosa, ma almeno aiuta ad abbattere la disoccupazione.
Carl William Brown

In un paese dove i militari guadagnano un gran bene, l’unica cosa da fare, per ammortizzare la spesa, è generare una guerra.
Carl William Brown

Piuttosto che una pace resa possibile da un popolo di schiavi è pur sempre meglio una guerra combattuta da persone libere.
Carl William Brown

Carl William Brown
Carl William Brown

La forza e la frode sono le virtù cardinali della guerra, diceva T. Hobbes; soprattutto la frode, oggi che le grandi guerre sono di natura economica.
Carl William Brown

La guerra fredda è finita, ora però inizia l’epoca dei problemi glaciali.
Carl William Brown

I futuristi con Marinetti affermavano che la guerra è la sola igiene del mondo e avevano ragione, infatti solo una guerra atomica totale potrebbe liberare la terra da quel fastidioso parassita che è l’uomo.
Carl William Brown

L’impresa più temeraria che mai potessi aver pensato di fare è proprio quella di costituire un’associazione per la lotta alla stupidità. Chi vorrà mai fare la guerra a se stesso. Speriamo nel masochismo dell’uomo moderno, cosa ne dici Reik.
Carl William Brown

L’islamismo sarà anche una religione pacifica, ma il corano che ne rappresenta il sacro testo ufficiale da secoli invita i suoi seguaci a diffondere la propria dottrina anche con la guerra; e perciò io vi invito a fare lo stesso per quello in cui credete fermamente; se poi non è un principio religioso tradizionale, è meglio.
Carl William Brown

Ormai la guerra fredda si è trasformata in una pace calda, e la gente ha già cominciato a sudare parecchio.
Carl William Brown

La società che conta è composta da un piccolo numero di persone che si gode la vita alle spalle della società che non conta, la quale a sua volta è formata da tanti disperati che si fanno la guerra l’un l’altro e non riescono mai ad essere felici se non illudendosi con la meschina mediocrità; vi è poi il terzo livello, quello costituito dai dannati della terra che serve più che altro per consolare il ceto medio e consentire ai benestanti di fare sfoggio della loro filantropica e raccapricciante generosità.
Carl William Brown

Non serve fare la guerra per rendersi conto di come sia crudele, egoista e spietato l’essere umano; basta voler bene ad un pulcino che si comporta da sparviero, ad un cucciolo che ha le sembianze di una angelo e la furbizia di una scaltra puttana.
Carl William Brown

L’egoismo, la disuguaglianza economica, la guerra, la povertà, il fanatismo, l’intolleranza, l’autoritarismo, l’ignoranza, ecco solo alcune forme della stupidità umana.
Carl William Brown

Per tutta quella gente che piuttosto di ascoltare gli uomini di buon senso e approfondire la loro educazione preferisce affidarsi alle divinazioni di chi legge le carte, le stelle o i fondi del caffè, io invoco lo studio, il sacrificio e finanche la guerra, la morte e la distruzione.
Carl William Brown

Sin dai tempi più antichi la guerra e la lotta sono servite per sostituire al potere esistente un’altra forma di potere destinato a diventare il nuovo potere esistente.
Carl William Brown

La cosa migliore per essere felici sarebbe vivere in pace ed armonia col nostro prossimo, ma dove questo non sia possibile, piuttosto che vivere da schiavi, è meglio la guerra, la distruzione e la morte.
Carl William Brown

La guerra è un meccanismo di riorganizzazione piuttosto barbaro. Essa è causata dall’ignoranza della specie, e potrebbe essere evitata se solo quest’ultima si istruisse di più, ma evidentemente l’uomo essendo estremamente egoista nel suo masochismo preferisce di più divertirsi col terribile spettacolo della morte e della sofferenza, che non spendere più energie per evolvere culturalmente.
Carl William Brown

Certo, la guerra è una brutta cosa, ma almeno aiuta ad abbattere la disoccupazione.
Carl William Brown

Nei tempi passati durante le varie battaglie morivano soprattutto i soldati, oggigiorno il progresso ha fatto si che in tempo di guerra muoiano soprattutto i civili.
Carl William Brown

La guerra è il massimo del liberismo. In guerra infatti, c’è la libertà di uccidere chi si vuole.
Carl William Brown

Citazioni sulla guerra di C.W. Brown
Citazioni sulla guerra di C.W. Brown

Lo strapotere delle multinazionali di guerra americane che producono armi per migliaia e migliaia di miliardi è blasfemo e schiacciante, e non potrebbe essere che così, Dio per loro ha un occhio di riguardo e loro lo contraccambiano.
Carl William Brown

La guerra è ben contenta di uccidere giovani creature in fiore. La guerra sa che prevenire è meglio che curare.
Carl William Brown

La guerra crea un gran scalpore tra la gente in amore, soprattutto per la morte di bambini in fiore, che orrore !
Carl William Brown

Persone per bene inorridiscono per la morte dei bambini nelle zone di guerra, quasi come se non si trattasse di esseri umani.
Carl William Brown

La guerra va sempre giudicata nel lungo periodo: un’ottima occasione di ricostruzione.
Carl William Brown

Se la gente capisse qualcosa non ci sarebbe bisogno del terrore, della guerra, della violenza e del dolore.
Carl William Brown

Io i militari li pagherei bene, però solo quando c’è la guerra; in periodo di pace li farei invece morire di fame.
Carl William Brown

La guerra non è di certo la miglior mossa dei grandi statisti.
Carl William Brown

Il potere non si può contrastare con la forza, è troppo potente. Bisogna cercare di farlo ragionare. In caso di guerra è diverso.
Carl William Brown

Non esiste la pace su questa terra, la guerra per il ” possesso ” infatti non cessa mai, non fa pause, è infatti perenne.
Carl William Brown

Lotto dunque esisto. La lotta giustifica la vita, la rassegnazione merita la morte. La lotta presuppone la disponibilità a combattere e ciò significa accettare la guerra. Il tutto per migliorare la propria condizione.
Carl William Brown

De Maistre scrittore cattolico, fervente credente, tradizionalista e antirivoluzionario, in un suo scritto ha esaltato la guerra, in quanto la guerra non può che essere divina, poiché espressione dell’uomo, creatura di Dio.
Carl William Brown

La lotta per la felicità ovvero la guerra contro la stupidità.
Carl William Brown

Per l’umorista il bene è il male, la guerra è la pace, la vita è la morte.
Carl William Brown

Nel romanzo 1984 di George Orwell il Ministero della Verità serve per raccontare falsità e il Ministero della Pace, che equivale al nostro Ministero della Difesa, serve per fare la guerra.
Carl William Brown

Carl William Brown aforismi bellici
Carl William Brown aforismi bellici

La guerra non è altro che uno dei tanti metodi della competizione umana, è un prolungamento della selezione naturale, è un filtro biologico, la centrifuga della stupidità.
Carl William Brown

Tutte le guerre sono guerre di potere, ecco perché essendo contro il potere e la stupidità è ovvio che sia anche contro la guerra per il potere, ma non a sfavore della rivolta contro il potere e le sue atrocità.
Carl William Brown

Le nazioni ricche ed in pace vendono armi alle nazioni povere ed in guerra; poi a Natale raccolgono dei giocattoli da mandare ai bambini delle famiglie rovinate dai vari conflitti del pianeta.
Carl William Brown

Hitler era un economista liberista, un teorico del Laissez faire, egli era fermamente convinto che la libertà di azione generasse l’impresa e sviluppasse il mercato, e così si impegnò nel gestire col massimo fervore un’industria di guerra e di sterminio con l’ambizioso fine di costruire un grande impero. Non c’è dubbio che fosse un darwiniano convinto, un convinto fautore della competizione sociale e dell’evoluzionismo spinto ai massimi livelli.
Carl William Brown

Il caos e l’armonia, in perenne lotta si contendono l’universo; e la stupidità, in questa guerra, è alleata con la follia, mentre la malattia si schiera con l’armonia.
Carl William Brown

Allah è grande. Allah è sempre più grande. Allah è immenso. Allah è infinito. In fin dei conti l’islamismo è pur sempre una religione piuttosto battagliera, e si sa, la guerra, come diceva Shakespeare, uccide più cornuti di quanto la pace non generi uomini.
Carl William Brown

In un mondo dominato dalla stupidità, l’ignoranza è forza e la guerra è pace, come del resto diceva anche Orwell.
Carl William Brown

Io un’idea per eliminare la disoccupazione ce l’avrei; potremmo fare una guerra, almeno in guerra tutti lavorano, a parte gli ufficiali, naturalmente.
Carl William Brown

Anche la guerra più tragica e drammatica, dopo un po’ di anni non sembrerà altro che una triviale e ridicola disputa tra individui assurdi e scellerati che non meritavano altro che morire tra le più atroci sofferenze.
Carl William Brown

Finalmente la guerra fredda è finita. Ora può iniziare quella calda.
Carl William Brown

Per la convivenza umana la pace è assolutamente indispensabile, al contrario la guerra è un optional, ma si sa, l’uomo talvolta ama di più il superfluo del necessario.
Carl William Brown

Benché io sia contrario alla guerra, poiché viviamo in una società di aspri conflitti e di acerrima competizione, è ovvio che per modificare lo stato delle cose si debba intraprendere una mitica lotta, in primo luogo contro la stupidità.
Carl William Brown

Il romanzo popolare tende alla pace, il romanzo problematico mette il lettore in conflitto con sé stesso, il mio romanzo aforistico invece vuole dichiarare guerra alla stupidità.
Carl William Brown

Tutta la storia non è altro che un’immensa battaglia per mantenere o espandere il potere, è una guerra della stupidità per ampliare il suo dominio ed è anche una lotta e una ribellione continua per cercare di conservare la propria libertà, la propria autonomia, la propria indipendenza.
Carl William Brown

La stupidità e l’aggressività, l’egoismo e l’avidità portano alla guerra, ma la gente non sembra preoccuparsi più di tanto, perlomeno finche le granate non gli cadono sui piedi.
Carl William Brown

Aforismi e citazioni sulla guerra
Aforismi e citazioni sulla guerra

La guerra è stupidità, così come la stupidità è la guerra esistenziale dell’uomo.
Carl William Brown

Se avete una cattiva opinione della prostituzione, allora dovreste averla anche del mercato, del lavoro, dello sfruttamento impersonale, della guerra, della religione, del falso moralismo, e chi più ne ha più ne metta.
Carl William Brown

Apprezzo i cronisti televisivi solo quando vanno in zone di guerra, e li apprezzo ancora di più quando vengono assassinati. Ho sempre avuto infatti un’immensa ammirazione per gli eroi.
Carl William Brown

Quando mi son messo, talvolta, a considerare le varie agitazioni degli uomini e i pericoli e le pene cui si espongono, nella Corte, o in guerra, e donde nascono tante liti, passioni, imprese audaci e spesso sconsiderate, ecc., ho scoperto che tutta l’infelicità degli uomini deriva da una sola causa: dal non saper starsene tranquilli in una stanza.
Carl William Brown

E. Garin ha detto che la storia non è affatto storia della libertà, ma storia di una battaglia senza fine per la libertà. Ne deduciamo dunque che la storia non è altro che una guerra contro l’ignoranza e la stupidità.
Carl William Brown

Continuano ad esaltare la competizione, la concorrenza, la lotta più agguerrita per battere gli avversari, la vittoria del migliore, e poi ipocritamente criticano la guerra.
Carl William Brown

La televisione è senz’altro una grande invenzione: senza di lei non avremmo potuto vedere ogni giorno le strade del mondo sempre più macchiate di sangue, i cadaveri abbandonati sui terreni di guerra, intere popolazioni lacere ed affamate cacciate dalle loro abitazioni, bambini macilenti con le occhiaie fuori dalla testa che non hanno mai sorriso e che presto moriranno attorniati solo da una pittoresca danza di mosche… e chi più ne ha, più ne metta.
Carl William Brown

E’ ovvio che per educare alla pace, bisogna prima conoscere il vero valore della guerra.
Carl William Brown

Per eliminare ogni conflitto ed ogni guerra non c’è altra soluzione che eliminare il potere, l’avidità, l’egoismo, la povertà e la stupidità. Oppure non resta che aspettare che la lotta faccia il suo corso.
Carl William Brown

Tutti ci invitano a pensare positivamente, in modo ottimistico e questo proprio per aiutare a contrastare la realtà che invece è negativa e pessimista. E’ però inutile dire che la nostra è una lotta già persa in partenza, ed è una delle illusioni più stupide pensare di poter alla fine vincere la guerra.
Carl William Brown

Il fatto che per Hegel il negativo sia anche positivo ci riporta alla bontà del male di Seneca, di S. Agostino e alla morale cristiana di “tutto quello che ti capita è quanto di meglio ti potrebbe accadere”, ci riporta dunque al migliore dei mondi possibili di Leibniz e più recentemente di Popper e ancora al postulato di Orwell che nel suo romanzo 1984 affermava ironicamente con un nuovo linguaggio (il newsspeak) che la guerra è pace e la prigionia è libertà. Dunque se siete poveri, non lamentatevi perché filosoficamente parlando siete anche ricchi.
Carl William Brown

Se l’umanità non fosse stupida non farebbe la guerra, ma poiché è stupida fa la guerra e poiché la guerra uccide esseri umani, uccide evidentemente anche la stupidità. Morale: la guerra è positiva.(vedi Eraclito, Tacito, Marinetti, Shakespeare, Bush, Clinton, Hitler, Cesare, Gengis Kan, e molti altri.)
Carl William Brown

La guerra del Vietnam è stata una grande fregatura per molti americani, eccetto naturalmente per quelli che dalla triste vicenda ne hanno tratto dei films avventurosi.
Carl William Brown

Chissà perché più sono ricchi e benestanti e più predicano la pace, i buoni sentimenti, la fratellanza e criticano invece la guerra, la violenza il crimine.
Carl William Brown

Se volete la pace preparate la guerra, infatti dopo la guerre in genere seguono sempre dei periodi di pace.
Carl William Brown

Carl William Brown con Bazooka
Carl William Brown con Bazooka

In questa guerra di tutti contro tutti, chi è contro qualcosa in teoria dovrebbe sempre trovare dei sostenitori. Il problema è la qualità del loro numero.
Carl William Brown

I films di guerra non mi sono mai piaciuti. Al limite preferisco la guerra reale, lì almeno si muore veramente! E’ il famoso tema della vita in morte.
Carl William Brown

Per gli esseri umani la religione non è altro che un geniale pretesto per fare la guerra ed ammazzarsi a vicenda.
Carl William Brown

Le armi, la guerra, la prepotenza, la violenza, il denaro e la paura sono i simboli del potere, sono i totem della stupidità e rappresentano la banale virilità dell’uomo che con i suoi grandi falli cerca illusoriamente di sconfiggere la sua tremenda impotenza. Ecco perché la vanità della specie umana non può essere eliminata nemmeno con l’autorità, frutto della sua ineluttabile nullità.
Carl William Brown

Per questo la guerra è per Eraclito la madre di tutte le cose ed è sempre per questo che nelle parole di Shakespeare uccide più cornuti di quanto non generi uomini. Come facevano dunque i futuristi a non amarla.
Carl William Brown

Io sono per la teoria del conflitto e sono a favore di una guerra che possa finalmente generare una serena pace.
Carl William Brown

L’autorità morale può rimandare la guerra per una volta e poi per un’altra ancora, ma poi di certo la stupidità economica la farà scoppiare.
Carl William Brown

La guerra è un gioco, è una competizione organizzata e premeditata, è una gara dove l’importante sarebbe non partecipare.
Carl William Brown

La guerra? L’arte della dialettica portata alle estreme conseguenze.
Carl William Brown

Se non ci fossero la lotta, la guerra e la morte, non ci saremmo neanche noi.
Carl William Brown

Aveva proprio ragione Eraclito, la guerra è la madre di tutte le cose. Solo che noi dobbiamo combattere il nemico giusto, vale a dire l’ignoranza.
Carl William Brown

Visto che la guerra è la madre di tutte le cose, io allora di figli non ne voglio.
Carl William Brown

Più psiche che picka, del resto la nostra guerra evolutiva ormai noi la combattiamo più con il cervello che con il cazzo.
Carl William Brown

“Intelligence” e “militare” sono due parole che accostate formano un tal paradossale contrasto che al suo confronto le valenze di guerra e pace non sono che un’ingenua identità tra odio e amore.
Carl William Brown

In un modo o nell’altro il potere finisce quasi sempre per degenerare e chi non si ribella alla sua vanità in tempi di pace non può dunque essere contrario alla sua stupidità in tempi di guerra.
Carl William Brown

Per me la guerra è un problema del tutto irrilevante; i veri guai dell’umanità sono il potere e la sua stupidità: per il resto dunque la gente mandata al macello dall’autorità non rappresenta che una delle tante diete di questa ridicola e terrena vanità.
Carl William Brown

Voltaire diceva che la carestia, la peste e la guerra sono i tre ingredienti più famosi di questo basso mondo; ma poi ci sono anche le parole, che hanno invece tanti meriti, solo che troppo spesso sono usate
con una tale insensatezza che il loro effetto alla lunga risulta fortemente tossico e dannoso.
Carl William Brown

Poiché la guerra è la madre di tutte le cose, come già aveva ben capito Eraclito, è chiaro allora che anche la stupidità e dunque pure noi siamo suoi figli legittimi.
Carl William Brown

Ma se in guerra ormai si usano solo le armi intelligenti la gente che ne subisce in ogni caso la violenza deve essere per forza stupida, povera o ignorante. O no?
Carl William Brown

Ma come fa la guerra ad essere stupida se sempre più spesso vengono impiegate armi incredibilmente intelligenti.
Carl William Brown

Navi da guerra
Navi da guerra

Anno 1999, aggressione della Nato americana in Yugoslavia. In questa guerra dopo tante terribili e tragiche notizie finalmente un episodio veramente allegro, gioioso ed umoristico: durante un addestramento un elicottero apache precipita in fiamme, causando anche la morte dei due piloti.
Carl William Brown

Gli Stati Uniti sono il primo paese produttore di armi al mondo, evidentemente hanno fatto tesoro delle indicazioni del grande bardo che, nel suo Coriolano, affermava appunto che la guerra uccide più cornuti di quanto non la pace generi uomini.
Carl William Brown

Guerra civile in Egitto, fratelli musulmani, ancora sangue per le strade, oltre 70 morti, e questa è l’estate araba, in pratica la stagione successiva alla primavera.
Carl William Brown

Guerra civile in Egitto, fratelli musulmani, ancora sangue per le strade, oltre 70 morti. Per fortuna che in quei paesi non ho neanche un cugino, altro che fratelli.
Carl William Brown

La pace non si può né vendere né comprare, in compenso la guerra non ha di questi problemi.
Carl William Brown

Per un nuovo pacifismo moderno. L’unico modo per far ripartire l’economia, far diminuire la disoccupazione in fretta e salvare l’Europa da una catastrofe certa, è quello di far scoppiare una bella guerra civile, qualche milione di morti e poi via, si riparte alla grande.
Carl William Brown

Se la guerra è la madre di tutte le cose, l’unica guerra che si dovrebbe concepire è quella all’ignoranza.
Carl William Brown

La guerra è la madre di tutte le cose, sola igiene del mondo, somma attività che uccide più cornuti di quanto non la pace generi esseri umani!
Carl William Brown

Non so se valga di più la pena morire in guerra combattendo, o finire i propri giorni come un topo in gabbia nella stiva di una nave o nel cassone sigillato di un tir di commercianti di uomini.
Carl William Brown

Quando c’e’ un conflitto in corso non si deve fuggire, bisogna combattere; la guerra e’ guerra, e’ una questione di igiene, soprattutto per il futuro della specie!
Carl William Brown

Carl William Brown
Carl William Brown

Pensavo che la mia musa fosse in Grecia su qualche isola come volontaria per aiutare ad accogliere i profughi provenienti dai poveri paesi arabi in guerra, invece è là spaparazzata sulla spiaggia che si sta godendo il sole e il mare, mentre legge due impegnate riviste filosofiche, le celebri Vogue e Marie Claire!
Carl William Brown

La cosa che veramente mi infastidisce non è la guerra, ma la banalità della stupidità umana.
Carl William Brown

L’Europa è stata in guerra per millenni, e quasi quasi rimpiango i bei tempi passati!
Carl William Brown

Pagare a salario pieno i soldati in tempo di pace è una fesseria. Non dico che non debbano guadagnare bene, ma solo durante la guerra, quando sono al fronte! Diverso ovviamente è il caso nelle dittature militari!
Carl William Brown

I leoni della folgore sono pronti ad ogni scenario. Sì, sì, andate a fare la guerra contro gli islamici, e potrete raggiungere l’inferno molto presto. Allahu Akbar, e nel frattempo i profughi scappati dai vari conflitti si divertiranno a vedere le vostre carcasse davanti alle televisioni degli alberghi italiani in cui sono ospitati.
Carl William Brown

Trattative finanziarie, politiche e amministrative con la Grecia, guerra nei paesi arabi, tensioni con l’impero russo, debiti nazionali, mondo globalizzato, crisi economiche, migrazioni e incidenti vari, ambiente e salute, ecumenismo e imbecillità universale! Mah, non arrrivo a capire cosa mi dia più fastidio! Ci dovrà ben essere una scala di valori e di sopportazione!
Carl William Brown

I combattenti dell’esercito islamico dell’Isis hanno capito che è molto meglio fare la guerra, piuttosto che condurre un’esistenza del cazzo; sarà pur sempre una vita di merda, ma almeno ci sono buone probabilità di morire più in fretta.
Carl William Brown

Sulla stessa tematica potete anche leggere:

Aforismi e citazioni sulla guerra


Guerra, stupidità e tiranni


Aforismi bellici di Carl William Brown


Pensieri sulla guerra di Carl William Brown


Aforismi sulla guerra, la legge e la stupidità


Riflessioni sulla guerra


Follia, guerra, potere e stupidità!


Guerra e pace, cornuti e stupidità!


Aforismi di Carl William Brown


Aforismi per autore

Aforismi per argomento

Pensieri e riflessioni